Hector Barbera

Hector Barbera protagonista dei Test: rinascita nel BSB?

Con la BMW S1000RR del team Rich Energy OMG Racing, tra Monteblanco e Jerez Hector Barbera si è distinto in positivo. Sarà protagonista del BSB 2020?

20 marzo 2020 - 14:48

Vice-Campione del Mondo 250cc, per una stagione miglior pilota in classifica della MotoGP “Open” con persino un Gran Premio da pilota ufficiale Ducati disputato. Hector Barbera, in termini di curriculum, ha ottenuto risultati di rilievo in carriera, ma per una serie di circostanze nelle ultime stagioni ha vissuto non poche problematiche. Vicissitudini, dentro e fuori la pista, che lo hanno estromesso dal “giro che conta“, con tuttavia quest’anno la possibilità di vivere un’effettiva rinascita sportiva. Nel BSB, serie che lo ha accolto a partire dalla seconda metà 2019, il pilota valenciano avrà la chance di ben figurare. Con i giusti presupposti per riuscire in questo intento.

SFIDA BSB

Convocato da Bournemouth Kawasaki per correre a Donington Park lo scorso anno, Hector Barbera si adattò subito a moto e campionato. Pronti-via, tempi da top-5 e tre brillanti performance espresse nelle tre gare, senza tuttavia riuscire a ripetersi nel prosieguo di stagione. Quanto di buono profuso sui saliscendi dell’East Midlands hanno comunque garantito a HB una nuova opportunità nel British Superbike, passando al rinnovato team Rich Energy OMG Racing in sella ad una BMW S1000RR.

OTTIMI TEST

L’adattamento con la sua nuova squadra è stato repentino, tanto da viaggiare con tempi da piena top-5 (anche da top-3…) tra Monteblanco e Jerez. In particolare sul tracciato andaluso è stato uno tra i più veloci, di fatto il primo inseguitore dei Ducatisti là davanti. “Amo Jerez, ma non è soltanto un discorso di circuito“, ha ammesso Barbera. “Con la squadra mi sono trovato subito bene e, tra i due test, abbiamo compiuto un importante passo avanti. Adesso sappiamo come essere veloci.

ROOKIE

Il team OMG Racing, frutto anche della partnership con il nuovo title sponsor Rich Energy, si presenta al via della stagione 2020 con propositi ambiziosi. Tra squadra e lo stesso Hector Barbera, non si tirano indietro. “Possiamo ottenere buoni risultati: ci siamo trovati bene sin dalla prima giornata di test, migliorandoci dopo giorno“, l’ammissione di Barbera, il quale si pone già tra i potenziali candidati per il riconoscimento di Rookie of the Year del BSB 2020.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

James Ellison

James Ellison ritorna nel BSB come Rider Coach OMG Racing

Jason O'Halloran

Jason O’Halloran: “Superata l’emergenza sarà un BSB spettacolare”

Peter Hickman

Peter Hickman: “In ritardo per il BSB, cancellazione del TT devastante”