BSB Test Silverstone

BSB Test Silverstone: record Honda con Irwin, ma le Yamaha…

I BSB Test Silverstone si concludono con il nuovo record della pista a firma Glenn Irwin (Honda Racing UK), ma con le Yamaha R1 al top sul passo-gara.

29 aprile 2021 - 18:46

L’atteso nuovo record della pista è arrivato, così come performance particolarmente interessanti da parte di alcuni attesi protagonisti della stagione 2021. C’è voglia di ripartire nel BSB e, sebbene piloti e squadre dovranno attendere ancora un paio di mesi prima di affrontare l’inaugurale round in agenda ad Oulton Park, sul tracciato National di Silverstone in parecchi si sono mostrati già con il ritmo-gara. La prima tappa del “BSB Test Tour” si conclude pertanto con il nuovo record a firma Glenn Irwin in 53″139, ma con le McAMS Yamaha di Tarran Mackenzie (2°) e soprattutto Jason O’Halloran (5° e velocissimo sul passo) che fanno paura.

EXPLOIT DI IRWIN

In una giornata a tratti bagnata da qualche sporadica goccia di pioggia, c’è chi ha effettuato un tentativo di time attack. Questo il caso di Glenn Irwin, a lungo contendente al titolo 2020, autore nell’odierna terza sessione in 53″139 del nuovo record BSB del tracciato National di Silverstone, sotto alla pole dello scorso anno di Buchan (53″229) ed al primato sul giro in gara di O’Halloran (53″342). Per questa sua seconda stagione in Honda Racing UK, l’originario di Carrickfergus potrà contare su una CBR 1000RR-R ulteriormente sviluppata e seguita con un occhio di riguardo dal Giappone. Propulsore più “spinto” (non più in specifica simil-Superstock), nuovo pacchetto di ciclistica con sospensioni Ohlins ultimo grido, migliorie ovunque improntate per riconquistare un titolo che, in casa Honda, manca addirittura dal 2013. C’è poi anche la spinta dei pupilli HRC al suo box, con Takumi Takahashi e Ryo Mizuno in crescendo.

VOLANO LE MCAMS YAMAHA

Se il binomio Irwin-Honda si prende la pole di giornata, sorridono eccome al box McAMS Yamaha. Con una R1 sostanzialmente dalle medesime specifiche 2020, il ritmo-gara sincera un Jason O’Halloran in gran forma. Lasciando la Pirelli SCX inutilizzata al box, nella terza sessione con gomma già rodata si è reso protagonista di un formidabile long-run costantemente sotto al 54″, completando l’effettiva distanza di gara. Un gran bel viaggiare, con la quinta posizione che riflette appieno il suo potenziale, tanto da chiudere alle spalle del compagno di squadra Tarran Mackenzie, in crescita dopo un Day 1 da dimenticare.

Jason O’Halloran velocissimo sul passo

EXPLOIT E CADUTE

Davanti al vice-Campione 2020 si scorge il passato e presente del team Buildbase Suzuki. L’iridato 2015 Moto3 Danny Kent, primatista dell’odierno secondo turno, si mette in mostra con un buon terzo crono da qualifica davanti all’ex di casa Hawk Racing, Kyle Ryde. Passato a OMG Racing, sul tracciato dove vinse due gare lo scorso anno figura oggi come il miglior pilota BMW con la nuova M 1000 RR. All’interno del proprio box è mancato tuttavia il confronto con il compagno di squadra Bradley Ray, a riposo per scelta del team (motivata, pare, da un recente infortunio) e per far girare il consulente/riders coach James Ellison.

Kyle Ryde competitivo con la BMW M 1000 RR

Ha girato a lungo invece il Campione in carica Josh Brookes (VisionTrack PBM Ducati) senza puntare al tempo-a-sensazione, incappando tuttavia in una scivolata senza conseguenze all’ingresso del Complex. Considerando che “Sono solo Test“, non preoccupa il rendimento delle Ducati con il solo Christian Iddon (9°) nella top-10. Restano altresì provvisoriamente attardate le nuove Kawasaki ZX-10RR con Jackson e l’esordiente Skinner rispettivamente 17° e 20° nella combinata preceduti da un ritrovato Vickers (10°), mentre Xavi Forés con la BMW M 1000 RR di FHO Racing è undicesimo. Settimana prossima, dal 4 al 6 maggio, appuntamento a Snetterton per la seconda tappa del BSB Test Tour 2021.

2021 BENNETTS BRITISH SUPERBIKE

Classifica Test MSVR Silverstone (Day 1+2)

1- Glenn Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – 53.139

2- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.061

3- Danny Kent – Buildbase Hawk Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.174

4- Kyle Ryde – Rich Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 0.184

5- Jason O’Halloran – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.211

6- Gino Rea – Buildbase Hawk Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.296

7- Danny Buchan – Synetiq BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.339

8- Andrew Irwin – Synetiq BMW Motorrad – BMW M 1000 RR – + 0.343

9- Christian Iddon – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.346

10- Ryan Vickers – RAF Regular & Reserve Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.414

11- Xavi Forés – FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 0.452

12- Josh Brookes – VisionTrack Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 0.551

13- Tommy Bridewell – Oxford Products Racing – Ducati Panigale V4 R – + 0.708

14- Dan Linfoot – TAG Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 0.838

15- Peter Hickman – FHO Racing – BMW M 1000 RR – + 0.940

16- Joe Francis – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 0.941

17- Lee Jackson – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.988

18- Takumi Takahashi – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 1.062

19- Ryo Mizuno – Honda Racing – Honda CBR 1000RR-R – + 1.082

20- Rory Skinner – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.096

21- Josh Owens – Rapid CDH Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1.186

22- Storm Stacey – Team LKQ Euro Parts Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.549

23- Bjorn Estment – Powerslide/Catfoss Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.565

24- Leon Jeacock – Buildbase Hawk Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.729

25- Brian McCormack – Roadhouse Macau by FHO Racing – BMW S 1000 RR – + 2.295

26- Dean Harrison – Silicone Engineering Racing – Kawasaki ZX-10RR – + 2.464

27- James Ellison – Rich Energy OMG Racing – BMW M 1000 RR – + 2.668

28- Brad Jones – iForce Lloyd & Jones BMW – BMW M 1000 RR – + 2.772

29- Joey Thompson – NP Motorcycles – BMW S 1000 RR – + 3.798

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Test

BSB Test Snetterton: freddo e pioggia, cancellato il Day 3

BSB Test

BSB Test Snetterton: 1-2 Ducati prima della pioggia

BSB Test

BSB Test Snetterton: il diluvio lascia tutti ai box nel Day 1