MotoGP Qatar Danilo Petrucci salta le prossime due? Pronto Casey Stoner

MotoGP Qatar Danilo Petrucci salta le prossime due? Pronto Casey Stoner

L’australiano pronto al rientro in MotoGP. Correrà coi colori Pramac al posto di Danilo Petrucci ai box per le prossime due gare

Commenta per primo!

La voglia di correre a tutti i costi stavolta non ha pagato e Danilo Petrucci rischia seriamente si saltare i due prossimi eventi MotoGP in Argentina (3 aprile) e Texas (10 aprile). L’indiscrezione arriva da fonte molto affidabile. A quel punto diventerebbe scontata la sostituzione con Casey Stoner. Che, ironia della sorte, avrebbe potuto disputare gli stessi GP un anno fa con la Honda ufficiale in sostituzione di Dani Pedrosa fermato dalla sindrome compartimentale. Se Marc Marquez non avesse messo il veto…

In FP3 Danilo ha accusato il distacco di un frammento del terzo metacarpo della mano destra seriamente infortunata nella scivolata in chiusura dei test a Phillip Island. Petrucci era stato operato a Melbourne per la riduzione della triplice frattura scomposta con placca e viti. La mano purtroppo non ha retto e a questo punto per il pilota umbro di Pramac Ducati si prospetta un altro periodo di convalescenza da definire con più precisione nei prossimi giorni dopo i controlli che verranno effettuati in Italia. Ben difficilmente però sarà in grado di tornare in sella fra due settimane, per giunta dopo aver già pagato caro il desiderio di rientro anticipato.

A questo punto è scontato che verrà sostituito da Stoner, che proverà la Desmosedici lunedi e martedi dopo il GP del Qatar, sullo stesso tracciato di Losail.  Per altro è stato proprio Paolo Campinoti, il proprietario di Pramac, l’artefice del ritorno di Casey in Ducati. Per cui fate due più due….

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy