Moto2 Divorzio tra Axel Bassani e Speed Up

Moto2 Divorzio tra Axel Bassani e Speed Up

Giusto alla vigilia del Gran Premio d’Italia al Mugello, Axel Bassani e Speed Up hanno reciprocamente annunciato la conclusione del rapporto nel Mondiale Moto2.

Alla vigilia delle prime prove del Gran Premio d’Italia, il motociclismo tricolore perde in Moto2 uno dei suoi portabandiera. Axel Bassani ed il Team Speed Up hanno infatti annunciato la chiusura del rapporto di collaborazione, il tutto dopo sole quattro gare disputate ed una serie di vicissitudini registratesi nell’ultimo periodo. Campione Europeo Supersport in carica con il Team Italia della Federazione Motociclistica Italiana, Bassani aveva siglato nel settembre 2016 un accordo pluriennale (2 anni con opzione per il 3°) con il Team Speed Up di Luca Boscoscuro per correre nel Mondiale Moto2. Archiviato un inizio “traumatico” con la rovinosa caduta nei Test di Valencia (e la sua moto finita in una postazione dei commissari…) e l’assenza al GP di Losail (ufficialmente “per un intervento avvenuto a fine anno (appendicectomia, ndr)” e che il pilota non fosse “ancora nelle condizioni fisiche ottimali per sostenere una gara“), da Termas de Rio Hondo in avanti il giovanissimo pilota di Feltre ha progressivamente incrementato le sue performance, più del mero risultato conseguito in gara.

Presente lunedì 22 maggio nella giornata di Test Post-GP a Le Mans e, non più tardi di sabato scorso, ad un evento organizzato proprio da Speed Up per gli sponsor coinvolti nel progetto Moto2, nella serata di mercoledì 31 maggio le due parti hanno comunicato la chiusura anticipata del rapporto.

La mia collaborazione con Speed Up è giunta oggi al termine“, ha fatto sapere il vincitore dell’inaugurale edizione della FIM Europe Supersport Cup. “Sono dispiaciuto, ma ho avuto comunque la fortuna di correre per la prima volta in Moto2 in Argentina, in Texas, Le Mans e Jerez. Ringrazio pertanto la squadra per avermi dato la possibilità di fare questa esperienza, che mi ha permesso di crescere sia come pilota che come persona. Ringrazio le persone che mi sono sempre state vicine e che continuano a credere in me. Auguro al team Speed Up di raggiungere i traguardi sportivi ai quali ambisce. Tornerò presto in pista sicuro di ottenere risultati sempre migliori!

Speed Up Racing Team comunica che prima del Gran Premio d’Italia si è concluso il rapporto di collaborazione con Axel Bassani. Speed Up augura al giovane pilota italiano il meglio per le future sfide che deciderà di affrontare“, la breve nota diffusa dalla squadra che, nelle prossime ore, dovrebbe annunciare il pilota che affiancherà Simone Corsi con la seconda SF7 ufficiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy