MotoGP Marc Marquez: “Non cadrò nei tranelli di Valentino Rossi”

MotoGP Marc Marquez: “Non cadrò nei tranelli di Valentino Rossi”

Intervistato dallo spagnolo Marca il pilota Honda spiega come gestirà la tensione crescente nel finale MotoGP.

Commenta per primo!

Marc Marquez fiuta il pericolo, avverte la tensione si sta alzando e dalle colonne dello spagnolo Marca mette le mani avanti in vista delle cinque, infuocate sfide che assegnaranno la MotoGP 2016.

Se Valentino dovesse provocarmi? Credo che se uno non partecipa al gioco, non c’è gioco.”

Marquez non teme che le scorie del litigioso finale della passata stagione possano riemergere.

Se uno va per la sua strada e lavora come ha sempre fatto non ci sarà alcun duello verbale. Ho visto la lite Rossi-Lorenzo a Misano ma io non mi metto in mezzo, faccio il mio e lotto per vincere il Mondiale. A me piace giocarmela in pista perchè fuori non puoi controllare tutto.”

Il fuoriclasse Honda ha pure spiegato perchè non vince da parecchio tempo.

E’ una stagione particolare, con tanti vincitori come non si è mai visto. Io sto pensando all’obiettivo finale e se vincessi il titolo a suon di piazzamenti, ci metterei la firma.”

A Misano Marquez, pur in vistosa difficoltà nella seconda metà di gara, ha anche evitato accuratamente qualunque riferimento alla difficile gestione delle gomme Michelin. Il quattro volte iridato (a soli 23 anni…) in pista guida spericolato ma fuori sta diventando un equilibrista a prova di tutto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy