Valentino Rossi

Valentino Rossi: “Al Montmeló un altro weekend impegnativo”

Valentino Rossi al Montmeló per provare ad archiviare il brutto weekend del Mugello. Maverick Viñales rincorre il primo podio MotoGP sul circuito catalano.

12 giugno 2019 - 13:56

Yamaha arriva al GP di Catalunya dopo l’opaca prestazione del Mugello, con il ritiro di Valentino Rossi dopo alcuni giri e il 6° posto di Maverick Viñales. In attesa di poter testare qualche novità nel test ufficiale di lunedì, il team di Iwata proverà ad onorare al meglio la gara intitolata al suo title sponsor Monster Energy.

ROSSI ATTENDE PASSI AVANTI

Il campione di Tavullia al Montmeló conta ben 7 vittorie in classe regina, 5 secondi posti e un terzo posto raggiunto nel 2018. Pur tra mille difficoltà tecniche, con una M1 ancora in ritardo in termini di accelerazione e grip, Valentino Rossi proverà a ripetere le buone prestazioni di inizio campionato. Il tracciato catalano si adatta abbastanza bene alle caratteristiche della Yamaha, ma servirà un impeccabile lavoro di squadra per provare a stare al vertice. “Dopo il complicato weekend al Mugello andiamo a Barcellona, ​​una pista che mi piace davvero. Sicuramente – ha detto Valentino Rossi – sarà un altro fine settimana impegnativo, perché l’ultima volta non siamo stati molto competitivi e dobbiamo lavorare duro. Ma proveremo fare del nostro meglio per risolvere i problemi e ottenere il miglior risultato possibile. Lunedì ci sarà anche un giorno di test e cercheremo di sfruttare al meglio l’occasione“.

VINALES CERCA IL PRIMO PODIO MOTOGP IN CATALUNYA

Per Maverick Viñales sarà il suo GP di casa e tenterà in ogni modo a centrare il suo primo podio MotoGP qui in Catalunya. “Montmeló è una pista molto speciale per me, è un circuito che mi piace davvero. Posso sentire tutto il supporto dei miei tifosi, ha un’atmosfera straordinaria. Spero di poter rispondere con un buon risultato, e perché no, con un podio. Questo è sempre il nostro obiettivo. Dobbiamo continuare a lavorare sodo per trovare il punto debole della moto, quindi saremo in grado di continuare a lottare per essere in cima alla classifica. Quindi rimaniamo concentrati – ha concluso il pilota spagnolo – e mostreremo il nostro lato migliore ai fan“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Johann Zarco

Johann Zarco: “Volevo finire la stagione, mi hanno spezzato il cuore”

digiannantonio fernandez speed up misano

Moto2: Speed Up presenta ricorso per il risultato di Misano

SKY RACING TEAM VR46 - 2020 SEASON 02

Sky VR46 2020: Marini-Bezzecchi in Moto2, Vietti-Migno in Moto3