MotoGP: Valentino Rossi “Spalla e moto vanno meglio”

Quarto in griglia a Jerez, fiducioso per la gara

1 maggio 2010 - 14:19

Resta qualcosa da sistemare nell’ultimo settore di Jerez, ma Valentino Rossi è parso soddisfatto al termine delle qualifiche ufficiali che lo hanno portato in seconda fila con il quarto tempo. Rispetto alla giornata di ieri è migliorato il bilanciamento della propria Yamaha, anche se manca un pò il passo gara per stare davanti.

Ovviamente sarebbe stato meglio essere in prima fila ma il quarto tempo va bene e sono molto contento di quanto siamo migliorati rispetto alla mattina“, afferma Valentino. “Pedrosa a parte, siamo tutti molto vicini e nel pomeriggio sono riuscito a fare qualche giro in 1’39 con la gomma più dura della Bridgestone. Siamo veloci, ma non abbiamo ancora il passo, per cui dovremo lavorare su questo, per domani“.

In conclusione il nove volte iridato non poteva che parlare della spalla infortunata, in netto miglioramento grazie all’aiuto del Dottor Costa e di tutto il suo staff.

La mia spalla è molto migliorata e devo ringraziare tutti i ragazzi della Clinica Mobile. Mi manca ancora un po’ di forza, ma quanto al dolore sono a posto“, ammette Rossi in vista di domani.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

corsi moto2

Moto2, Brno: Simone Corsi KO per frattura di un dito del piede

espargaro motogp

MotoGP, Brno: Pol Espargaró precede le Yamaha nel warm up

MotoGP, Aleix Espargaro a Brno

MotoGP Brno, Aleix Espargarò: “Dimenticare il disastro di Jerez”