MotoGP: Dani Pedrosa “Non mi aspettavo questa pole”

Prima pole del 2010, per domani spera nella vittoria

1 maggio 2010 - 14:40

Ritorna in pole position Dani Pedrosa. Chi lo avrebbe detto dopo la disfatta di Losail? Davvero in pochi, ma lui insieme alla Honda hanno trovato una soluzione che ha riportato il #26 davanti a tutti nelle qualifiche di Jerez, per un risultato che ha lasciato sorpreso per primo lo stesso pilota catalano…

E’ sempre bello essere in pole, in particolar modo qui che è la mia gara di casa e sento il sostegno dei miei tifosi“, ammette Dani Pedrosa. “Non mi aspettavo un risultato simile, ma ho davvero spinto al massimo per questo risultato. In ogni caso non è così significativo per me, perchè l’importante è la prestazione in gara e dobbiamo migliorare su questo aspetto. Il nuovo telaio va bene, ma continueremo a concentrarci su trovare la migliore stabilità per esser competitivi anche sulla distanza di gara“.

Le aspettative per Pedrosa in vista di domani sono comprensibili: dare il massimo per regalare ai suoi tifosi un bel risultato, magari una vittoria.

Penso sarà una gara lunga e durissima. I nostri avversari hanno un grande potenziale e non possiamo rilassarci in alcun modo. Io partirò pensando alla vittoria, di sicuro darò il massimo per i miei tifosi“, promette il tre volte iridato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”

MotoGP, Valentino Rossi a Brno

MotoGP, Valentino Rossi: “Brno? Il problema sono i soldi”