MotoGP: Valentino Rossi “Puntavo alla prima fila”

Scatterà dalla quarta posizione domani a Misano

4 settembre 2010 - 14:24

Questione di 73 millesimi. Un niente è costato a Valentino Rossi la partenza in prima fila per la gara di domani a Misano Adriatico, ritrovandosi 4° in griglia, ma con evidenti progressi rispetto ai turni di prove libere. Il vincitore del GP di San Mairno e della Riviera di Rimini nelle ultime due edizioni si è detto comunque fiducioso di poter disputare una bella gara domani, restando indeciso soltanto sulla scelta delle gomme: ha girato a lungo con le “dure” in controtendenza con gli altri piloti di punta della MotoGP.

La prima fila sarebbe stato l’ideale in vista della gara di domani, ma purtroppo non ci sono riuscito“, spiega Valentino Rossi. “Nel mio ultimo giro veloce ho trovato del traffico, altrimenti sono convinto sarei riuscito a centrare questo obiettivo. Penso che per domani la scelta delle gomme sarà determinante: dobbiamo ancora prendere una decisione, al momento siamo orientati verso la mescola più dura, ma tutto dipenderà dalle temperature“.

Parlando della condizione fisica Valentino Rossi si sente meglio rispetto alle ultime gare, nello specifico a Indianapolis, anche se la spalla non gli consente di forzare nei punti di staccata importanti di Misano.

Rispetto a Indianapolis mi sento meglio perchè fa un pò più fresco, ma purtroppo soffro ancora alla spalla nei tre punti impegnativi di staccata a destra, ma non è poi così male. In ogni caso è fantastico correr qui in Italia con tutti i miei tifosi, sono carico e pronto per domani“, ha concluso Valentino.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”