valentino rossi petronas motogp

MotoGP UFFICIALE Valentino Rossi in Petronas SRT nel 2021

Valentino Rossi e Petronas SRT insieme nella stagione #MotoGP 2021. Un contratto valido per un anno, con il massimo supporto Yamaha.

26 settembre 2020 - 12:19

Si è fatto attendere a lungo, ma infine ecco l’annuncio ufficiale. Valentino Rossi nella stagione MotoGP 2021 vestirà i colori del team Petronas Yamaha SRT. Un cambio di squadra per il nove volte iridato, che affiancherà uno dei suoi pupilli, Franco Morbidelli. Un contratto annuale, con il supporto da ‘pilota factory’ da parte della casa dei tre diapason. Ma c’è chi non esclude un possibile rinnovo anche in ottica 2022.

“È un onore per noi dare il benvenuto a Valentino Rossi” ha dichiarato Razlan Razali. “La sua esperienza è un grande innesto per la nostra squadra, che vivrà l’anno prossimo la terza stagione completa in MotoGP. Faremo in modo di garantirgli il massimo supporto possibile, siamo pronti per affrontare questa nuova sfida. Siamo sicuri che Valentino e Franco [Morbidelli] insieme possono formare una squadra formidabile.”

Soddisfazione anche nelle parole di Johan Stigefelt. “Ci siamo evoluti dalla Moto3, poi la Moto2, infine la MotoGP in un periodo di tempo piuttosto breve. Assicurarci ora uno dei migliori piloti di tutti i tempi è incredibile. Faremo sì che si senta completamente a suo agio nella nostra squadra ed insieme puntiamo a fare ancora meglio, per rendere il 2021 un anno memorabile.”

1 commento

trediciport_13696908
13:12, 26 settembre 2020

Povera Petronas, da due piloti vincenti ad un peso morto. Che tristezza.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Bradley Smith

MotoGP, Bradley Smith e le ultime lamentele su Aprilia

alex marquez motogp

Spy MotoGP: Un nuovo telaio per i piloti Honda ad Aragón

savadori motogp

MotoGP: Lorenzo Savadori, Aprilia gli ‘regala’ Valencia e Portimao