MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez rompe il silenzio: “Sono tempi duri”

Marc Marquez salterà l'ultimo round MotoGP a Valencia e i test di Jerez per un problema di diplopia. Sui social il suo rammarico: "Piove sul bagnato".

9 novembre 2021 - 11:45

Troppi dubbi aleggiavano nel paddock della MotoGP ad Algarve sulle condizioni di salute di Marc Marquez. Ad amplificare le voci da corridoio ci ha pensato Aleix Espargarò nel giovedì di conferenza stampa. Impossibile che una commozione cerebrale di routine potesse tenere fuori un pilota per oltre una settimana. Il comunicato scarno della Repsol Honda era un ulteriore conferma che qualcosa venisse tenuto nascosto. Ma la vicinanza con il GP di Valencia ha scoperto le carte.

Un vecchio problema oculare

La caduta con la moto da enduro avvenuta a fine ottobre nei pressi di Cervera ha causato (o rispolverato) problemi di diplopia. Non è nuovo a questo problema il sei volte campione di MotoGP. Aveva avvertito problemi di ipovisione quando gareggiava nel CEV a causa di un incidente con conseguente trauma cranico e lieve danno al nervo oculare sinistro che lo ha tenuto a riposo per una settimana. Nel 2011, quando gareggiava in Moto2, ha riportato un altro colpo alla testa nelle libere di Sepang, risvegliando la vecchia lesione all’occhio e costringendolo a settimane di stop. Nulla di particolarmente grave, fortunatamente, con Marc Marquez che si è ripreso velocemente durante l’inverno e ha vinto il Mondiale della middle class l’anno successivo.

Le parole del campione

A distanza di dieci anni un nuovo fenomeno di visione doppia, proprio quando stava intravedendo la luce in fondo al tunnel dopo l’incidente di Jerez 2020. Tre vittorie stagionali anche se in condizioni fisiche approssimative e una sviluppo tecnico della Honda RC213V che sembra dipendere tutta dal fenomeno di Cervera. Su questo fronte HRC potrebbe riportare una seria battuta d’arresto che condizionerà anche la stagione MotoGP 2022. Dopo giorni di silenzio Marc Marquez scrive sui social: “Sono tempi duri, sembra che piova sul bagnato. Dopo la visita del Dr. Sánchez Dalmau mi hanno confermato un nuovo episodio di diplopia (visione doppia), lo stesso del 2011. Serve pazienza, ma se ho imparato una cosa è affrontare le avversità con positività. Grazie per il vostro supporto“.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a 'Striscia la notizia'

MotoGP, Valentino Rossi braccato da ‘Striscia’: staffilata a Marc Marquez…

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

Valentino Rossi

Tavullia in subbuglio per Valentino Rossi: via striscioni e stendardi