dani pedrosa motogp

MotoGP, ma Dani Pedrosa tornerà davvero? “Ancora non so dire”

Dani Pedrosa wild card oppure no? Si fanno insistenti le voci sul possibile ritorno in pista quest'anno. I vertici KTM premono, ma l'interessato si tiene sul vago.

3 luglio 2021 - 17:19

Si è ritirato a fine 2018, ma Dani Pedrosa continua sempre a creare grande interesse attorno a sé. Il suo ruolo di collaudatore KTM non lo tiene costantemente sotto riflettori come quando correva a tempo pieno, ma di riflesso lo tocca comunque. Team, casa austriaca e piloti infatti non perdono occasione per sottolineare con entusiasmo il lavoro del riservato #26, così come i suoi consigli (gli ultimi, Oliveira con le gomme e Petrucci con la posizione in sella). Anche per questo i vertici spingono per averlo in pista come wild card almeno in una occasione, un discorso che ha riacceso le voci su una sua possibile presenza in pista già quest’anno. Ma sarà davvero così?

Ormai non serve spiegare ancora il valore di Dani Pedrosa come pilota. Citiamo solo alcuni risultati, come il titolo 125cc e la doppietta in 250cc. In classe regina è stato uno dei protagonisti nel periodo dei “fantastici 4”, come venivano chiamati lui, Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Tra i più vincenti di sempre, un re della categoria, ma purtroppo senza corona. Una parte importante in questo l’ha certo avuta la bellezza di 30 interventi in 18 anni di carriera per i tanti (troppi) infortuni riportati. Il 2018, in cui per la prima volta da 16 stagioni non ha vinto nemmeno una gara, né è salito sul podio, è stato il suo ultimo anno, con inserimento tra le Leggende del Motomondiale.

Tornando alla stretta attualità, recentemente si è parlato di wild card addirittura sia in Austria (a casa di KTM) che a Misano per il “piccolo Samurai”, che molti rivedrebbero con piacere in azione. Ma il diretto interessato cosa ne dice? Nonostante le voci insistenti, lo schivo tricampione del mondo si mantiene molto sul vago. “Le mie partecipazioni potrebbero servire per misurare certi parametri che non possiamo controllare nei test” ha dichiarato Pedrosa a ‘El Mundo’ in questi giorni. “All’inizio non aveva senso, ora potrebbe essere interessante partecipare a qualche gara.” Per concludere evasivo. “Non saprei proprio dire però se succederà.”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

Foto: Instagram @26_danipedrosa

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Gomme Michelin? Serve più coerenza”

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Michele Pirro riferimento nelle prime libere”

motogp misano 2021

MotoGP Misano: dal ritorno di Morbidelli al “vero momento” di Márquez