petrucci motogp

MotoGP, Le Mans: Danilo Petrucci re sul bagnato, Alex Márquez 2°!

Danilo Petrucci magistrale sotto la pioggia, ecco il primo successo del 2020. Che gara per Alex Márquez, da 18° a 2°! Pol Espargaró gran terzo al traguardo.

11 ottobre 2020 - 14:01

Un Gran Premio di Francia decisamente stravolto per la pioggia arrivata poco prima del via. In queste condizioni torna alla vittoria Danilo Petrucci, che riesce a sfruttare al meglio una gara davvero particolare conquistando il primo successo stagionale. Secondo posto davvero notevole per Alex Márquez, capace di risalire dal 18° posto e di impostare un gran ritmo sotto la pioggia. Festa anche per KTM con Pol Espargaró, davvero una bella gara anche per lui e meritato terzo gradino del podio. Domenica da dimenticare invece per Suzuki e Yamaha, anche se Fabio Quartararo può sorridere, visto che così allunga parecchio in ottica iridata. Peccato per le difficoltà iniziali di Zarco, ma ottima la rimonta nella seconda parte di gara (a ritmo di giri veloci), con 5° posto finale preso di forza su Oliveira.

La pioggia prima del via

Prima dell’inizio del GP ecco che torna la temuta pioggia: tutte le moto vengono riportate al box e la partenza quindi posticipata. Gara bagnata, si verifica una veloce procedura e la distanza viene ridotta a 26 giri, con i piloti che possono rientrare quando vogliono per cambiare la moto. Gran partenza per Miller e Crutchlow, con Petrucci, Dovizioso e Quartararo però che si portano quasi subito davanti al britannico. Poche curve e Rossi ha già concluso la sua gara con un incidente, complicando anche il GP del compagno di box, di Mir, di Aleix Espargaró. Rins invece brilla con la rimonta dal 16° al 7° posto in nemmeno due giri, non male nemmeno il rookie Márquez da 18° a 9°.

VIDEO Rossi scivola alla Dunlop, gara subito conclusa

Succede davvero di tutto!

In breve tempo abbiamo tre Ducati al comando con un Rins all’arrembaggio, in seria difficoltà invece le Yamaha. Cadono in seguito Smith, Rabat e Morbidelli (incidente e  problemi meccanici). Rins infine agguanta il trio in rosso e la battaglia si infiamma! Attenzione anche a Márquez scatenato in rimonta, che martella giri veloci in sequenza e raggiunge un Pol Espargaró determinato ad agguantare la testa della corsa. Che peccato per Crutchlow, che stava realizzando davvero una buona gara viste le condizioni. Non mancano colpi di scena a 8 giri dalla fine: problemi tecnici per Miller e Rins cade! Che brutto colpo per entrambi… Petrucci passa al comando, arriva la prima splendida vittoria stagionale! Guai al posteriore per Dovizioso, che perde il confronto con Márquez e Pol Espargaró per il podio. Arriva un gran risultato per il rookie Repsol Honda, esulta anche KTM con il suo alfiere spagnolo 3°.

La classifica 

1 commento

Anonimus
15:01, 11 ottobre 2020

Grande Petrux bella vittoria!!
Un plauso anche a Zarco che negli ultimi giri ha tirato giù dei tempi da paura, con sorpasso all’ultima curva su Oliveira!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò e il pronostico su Andrea Dovizioso

motogp teruel sky sport

MotoGP, Teruel: occhio agli orari TV! Dirette Sky Sport, DAZN e TV8

eg 0,0 moto3

Moto3: EG 0,0 e Monlau scrivono la parola ‘fine’ al progetto mondiale