MotoGP: Kousuke Akiyoshi sostituisce Hiroshi Aoyama

Sarà il tester HRC MotoGP a correre ad Assen e Barcellona

22 giugno 2010 - 9:20

Il team Interwetten Honda MotoGP ha dovuto, in fretta e furia, trovare un sostituto di Hiroshi Aoyama per le prossime due gare in calendario ad Assen e Barcellona. L’iridato della classe 250cc in carica si è fratturato la vertebra T12 (l’ultima toracica) in un violento highside nel corso del Warm Up di Silverstone e ne avrà per almeno 1 mese. La necessità di reperire un valido sostituto ha consigliato a Daniel Epp, proprietario della squadra, di rivolgersi alla Honda e di puntare su Kousuke Akiyoshi, dallo scorso anno tester per la MotoGP (lo si è visto anche nei test IRTA di Jerez lo scorso anno al posto dell’infortunato Dani Pedrosa) nonchè pilota ufficiale Honda per l’All Japan Superbike e la 8 ore di Suzuka. Kousuke Akiyoshi vanta già diverse gare disputate in MotoGP, ben 4 nel triennio 2006-2008, con la Suzuki: nel 2006 a Motegi era stato addirittura il miglior pilota della casa di Hamamatsu in pista (13°). Akiyoshi correrà così ad Assen e Barcellona, prima di tornare in Giappone per gli ultimi test in vista della 8 ore di Suzuka, vinta nel 2007 con Yoshimura Suzuki, che affronterà insieme a Jonathan Rea e Yuki Takahashi con la F.C.C. TSR Honda #11 gommata Bridgestone. Quanto a Hiroshi Aoyama, Daniel Epp ha parlato di “qualche mese di stop”. Akiyoshi correrà ad Assen e Barcellona sperando in un rientro-lampo dell’iridato 250cc in carica.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, incidente Ducati-KTM: Jorge Lorenzo difende Pol Espargarò

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020