zarco motogp

MotoGP GP Europa, Prove 3: Johann Zarco detta il passo sul bagnato

Johann Zarco in evidenza nel terzo turno di libere su pista bagnata. Seguono Maverick Viñales e Takaaki Nakagami, Jack Miller sempre il più rapido dei due giorni.

7 novembre 2020 - 11:47

Dominio Ducati nei tre turni di libere MotoGP finora disputati. Nelle FP3 è Johann Zarco a mettersi in luce, chiudendo al comando su pista molto bagnata. Anche se non basta per portarlo in Q2, visti i tempi molto alti rispetto a venerdì… Seconda piazza per Maverick Viñales (anche lui in Q1), seguito da Takaaki Nakagami, nessun cambio in classifica combinata con Jack Miller sempre davanti a tutti.

Come nel primo turno del venerdì, anche il primo turno del sabato si svolge su pista davvero molto bagnata. Questa però è la sessione più importante, si decide la top ten che accederà direttamente alla Q2. Seconda giornata ‘mondiale’ per Lorenzo Savadori, mentre rientra Valentino Rossi, sostituito venerdì da Garrett Gerloff. Ricordiamo poi che cinque membri Yamaha sono in isolamento precauzionale dopo la positività di un meccanico di Viñales (ne abbiamo parlato qui).

In questa sessione scatta al meglio Zarco, portatosi presto al comando, ma in seguito si fanno vedere anche Bradl, Oliveira, Viñales, Mir. Menzione anche per Crutchlow, che sta spingendo parecchio nonostante l’ultimo problema ad una spalla. Ancora una volta invece Quartararo non sembra particolarmente a suo agio sul bagnato… Al top della classifica comunque chiude Johann Zarco, con Viñales e Nakagami a seguire, mentre Rossi è fuori dal 107% in queste condizioni.

La classifica FP3

La classifica combinata

Foto: Dorna Sports

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

binder motogp

MotoGP, fratelli vincenti: dai Milani ai Binder, tutti i vincitori di GP

MotoGé, Franco Morbidelli pilota Yamaha Petronas

MotoGP, Franco Morbidelli: una Yamaha factory? No, grazie

Torino Suzuki MotoGP

MotoGP: la maglia celebrativa del Torino F.C. per il Mondiale Suzuki