Fabio Quartararo al Paul Ricard

MotoGP, Fabio Quartararo: possibile sanzione al GP di Jerez

Fabio Quartararo verrà ascoltato dalla FIM nel primo week-end di MotoGP 2020 a Jerez. Il francese ha violato alcune regole in merito ai test privati.

2 luglio 2020 - 13:51

Il pilota della Petronas SRT MotoGP Fabio Quartararo sarà convocato dalla FIM per presunte violazioni del regolamento nel corso di un test privato. L’indice  puntato contro il test svolto qualche settimana fa al Paul Ricard. Il regolamento prevede che i piloti possano girare in allenamento solo con una moto stradale di serie. Il 21enne di Nizza ha utilizzato una Yamaha R1 Superbike con modifiche non consentite dal regolamento. A cominciare dall’elettronica Magneti Marelli e per finire ai freni in carbonio.

Presumibilmente Fabio Quartararo sarà penalizzato nel round di apertura del campionato MotoGP 2020 a Jerez. Da regolamento è possibile apportare modifiche limitate, come alle gomme o alla carenatura. Considerando l’elevato numero di immagini e video di quel test privato, probabilmente verrà sanzionato in maniera lieve. Il futuro pilota del team Yamaha factory sembra abbia agito inconsapevolmente.

Solitamente il francese si allena sullo sterrato, ammettendo che non gli piace allenarsi su pista con una moto stradale, in quanto la differenza con una MotoGP è piuttosto consistente. Ma ha girato nel test al Paul Ricard solo in seguito al lockdown, per riprendere un po’ di familiarità con l’asfalto e le curve. In una intervista rilasciata al sito transalpino Paddock-GP si era detto soddisfatto delle prestazioni della sua R1 e che non desiderava una moto più elaborata. “No, penso che sia abbastanza. Non ho bisogno di una moto per fare i tempi sul giro, ma di una moto per allenarmi. È quindi più che sufficiente e alla fine non ho trovato difetti. Con più attrezzature, ovviamente saremmo stati anche più veloci ma lì, francamente, il compromesso era perfetto. Era esattamente quello di cui avevo bisogno e mi sono davvero divertito!“.

Foto: Paddock-GP.com

Commenti chiusi in questo articolo.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2, Teruel: Xavi Cardelús di nuovo in pista al posto di Canet

rossi moto3

Moto3: Riccardo Rossi positivo al Covid, salta il TeruelGP

Casey Stoner ex rivale di Valentino Rossi

MotoGP, Casey Stoner: “Ducati ingrata, Marc Marquez mi ha tagliato fuori”