michy ezpeleta motogp le mans

MotoGP, Claude Michy: “Ad aprile decideremo per il GP a Le Mans”

MotoGP, probabili altri rinvii: ad esempio la tappa a Le Mans. L'organizzatore del GP Claude Michy ipotizza lo spostamento a giugno.

20 marzo 2020 - 9:14

L’emergenza coronavirus sta portando a continui rinvii per quanto riguarda i vari campionati. Per la MotoGP in particolare sono a forte rischio anche i GP al momento in programma nel mese di maggio. Claude Michy, organizzatore della tappa a Le Mans, ritiene molto difficile rispettare l’originaria tabella di marcia: con la famosa 24 Ore (inizialmente a giugno) rinviata a settembre, sembra impensabile proporre un GP mondiale a maggio.

“Al momento il virus comanda” ha dichiarato Claude Michy in un’intervista rilasciata a L’Equipe. “Decideremo cosa fare nella prima settimana di aprile, chiaramente in base alla situazione sanitaria. Il motociclismo è uno sport mondiale, per un Gran Premio è necessario che squadre e piloti riescano a spostarsi. Anche il pubblico deve potersi avvicinare al circuito.” Esclusa l’ipotesi di tappe a porte chiuse. “Un GP è una celebrazione.”

Un’idea è rinviare l’appuntamento a Le Mans a giugno. “In particolare nel fine settimana del 14” ha precisato Michy. “Questo però se l’emergenza sanitaria lo consente. Se non fosse possibile fissare una data a giugno, per noi diventerebbe tutto molto più complicato: gli altri GP rinviati hanno già occupato un posto a fine stagione. L’importante è che il campionato si svolga, anche solo con 10 o 11 gare se possibile.”

In caso contrario, di conseguenza ci sarebbero molti problemi di natura economica. “Finiremmo tutti a terra” ha ammesso l’organizzatore del Gran Premio MotoGP di Francia. “Penso soprattutto alle piccole strutture che ruotano attorno all’appuntamento a Le Mans: dovranno affrontare gravi problemi di cassa. Se parliamo però più in generale del futuro dal punto di vista economico, non sappiamo dove stiamo andando.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi al Ranch

MotoGP, papà Graziano: “Valentino Rossi vuole chiudere vincendo”

MotoGP, Diego Gubellini e Fabio Quartararo

MotoGP, Diego Gubellini: “Il calendario non avvantaggia Fabio Quartararo”

MotoGP, Razlan Razali

MotoGP: Petronas frena sull’accordo con Valentino Rossi, ma la firma c’è