MotoGP: Il calendario definitivo della stagione 2020

Tutte le date per la nuova stagione. Confermato l'esordio in Finlandia, si comincia in Qatar l'8 marzo con chiusura a Valencia il 15 novembre.

23 gennaio 2020 - 12:27

La pausa invernale è ormai agli sgoccioli e abbiamo il calendario MotoGP definitivo. Confermati i 20 Gran Premi da disputare quest’anno, i piloti del Motomondiale pronti all’esordio in Finlandia. Si comincia come sempre in Qatar, tappa di chiusura una volta di più a Valencia. Non mancheranno i due sentiti round nella nostra penisola, prima al Mugello e poi a Misano.

La nuova stagione scatterà nel corso del fine settimana dell’8 marzo: si corre a Losail per quello che è l’unico GP serale della stagione. Confermata la Thailandia anticipata in calendario: non più round d’apertura del tour asiatico, ma secondo appuntamento stagionale. Segue poi il GP in Texas, che precede quello in Argentina, prima di esordire in Europa ad inizio maggio. Jerez apre questo lungo periodo sul nostro continente, con la tappa al Mugello il 31 maggio e quella a Misano il 13 settembre.

Come detto, avremo l’esordio in Finlandia, programmato per il 12 luglio (a meno di cambiamenti dell’ultimo minuto). Il 18 ottobre poi ha inizio la tripletta asiatica: si comincia in Giappone, per poi andare in Australia ed infine in Malesia, tutto nel giro di tre settimane. La stagione come sempre finirà in Europa, sul suolo iberico: ancora una volta sarà il GP a Valencia, in programma il 15 novembre, il gran finale della stagione MotoGP. Nel dettaglio ecco tutti gli appuntamenti di questo nuovo campionato.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò: “Firmo con Aprilia, ma voglio garanzie”

MotoGP, Test KTM in Austria

MotoGP, KTM chiude il primo test post-lockdown e pensa già al secondo

alex marquez motogp

Alex Márquez: “Dani Pedrosa è sempre il mio punto di riferimento”