motogp moto2 moto3 virtuale

MotoGP virtuale: verso il GP in Gran Bretagna, Yamaha schiera Lorenzo

MotoGP, Moto2 e Moto3 si sfidano in un nuovo GP virtuale, stavolta in Gran Bretagna. Jorge Lorenzo new entry, gare al via domenica 31 maggio.

25 maggio 2020 - 14:45

Domenica prossima avremo un nuovo evento virtuale. Programmato un altro Gran Premio, che vedrà al via piloti MotoGP, Moto2 e Moto3. Per la categoria regina otto piloti protagonisti, tra loro tre collaudatori schierati: oltre a Michele Pirro (Ducati) e Lorenzo Savadori (Aprilia), ecco la new entry Jorge Lorenzo per il team ufficiale Yamaha. Dieci invece i ragazzi pronti a sfidarsi per le due classi minori. Il collegamento online inizierà a partire dalle ore 15:00 di domenica 31 maggio.

Per la MotoGP, dei tre precedenti vincitori nelle quattro gare realizzate ci sarà solamente Francesco Bagnaia, ma non mancherà anche Fabio Quartararo, autore di tre delle quattro pole position finora disputate. Come detto, new entry di lusso per Monster Yamaha: non ci saranno né Viñales né Rossi, ma Jorge Lorenzo, che ha deciso di mettersi alla prova in questo secondo Gran Premio virtuale. Da percorrere sul circuito di Silverstone una distanza di 10 giri (il 50% di una gara reale), subito dopo aver disputato le qualifiche.

Capitolo Moto2. Non sarà al via il precedente vincitore, Lorenzo Baldassarri, con Pons che schiera il compagno di box Hector Garzó. Tre comunque gli italiani: Marco Bezzecchi (Sky VR46), Stefano Manzi (MV Agusta Forward), Nicolò Bulega (Gresini Racing). Mancherà anche il dominatore in Moto3, Gabriel Rodrigo, con i colori del suo team rappresentati da Jeremy Alcoba. Il solo Stefano Nepa (Aspar Team) rappresenterà il tricolore. Per entrambe le categorie ci saranno sei giri da completare in totale.

Il tutto sarà visibile una volta di più sui canali social (Twitter, Instagram, Facebook) e YouTube della MotoGP. Per l’Italia, Sky Sport MotoGP e DAZN trasmetteranno in diretta la competizione virtuale per le tre categorie. Vediamo la lista completa di tutti i piloti chiamati a questo nuovo Gran Premio.

MotoGP line-up

Ducati Team: Michele Pirro
Monster Energy Yamaha MotoGP: Jorge Lorenzo
Team Suzuki Ecstar: Joan Mir
Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo
Pramac Racing: Francesco Bagnaia
LCR Honda Idemitsu: Takaaki Nakagami
Aprilia Racing Team Gresini: Lorenzo Savadori
Reale Avintia Racing: Tito Rabat

Moto2 line-up

Red Bull KTM Ajo: Tetsuta Nagashima
Flexbox HP 40: Hector Garzó
Liqui Moly Intact GP: Marcel Schrötter
ONEXOX TKKR SAG Team: Kasma Daniel Kasmayudin
Petronas Sprinta Racing: Xavi Vierge
NTS RW Racing GP: Bo Bendsneyder
Sky Racing Team VR46: Marco Bezzecchi
MV Agusta Forward Racing: Stefano Manzi
Federal Oil Gresini Moto2: Nicolò Bulega
EG 0,0 Marc VDS: Augusto Fernández

Moto3 line-up

Aspar Team Gaviota: Stefano Nepa
Petronas Sprinta Racing: John McPhee
Leopard Racing: Jaume Masia
Kömmerling Gresini Moto3: Jeremy Alcoba
Honda Team Asia: Yuki Kunii
Red Bull KTM Ajo: Kaito Toba
Red Bull KTM Tech 3: Ayumu Sasaki
Reale Avintia Racing: Carlos Tatay
CIP Green Power: Maximilian Kofler
CarXpert Prüstel GP: Barry Baltus

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

Live MotoGP Brno: diretta Qualifiche in tempo reale

Fernandez Moto3

Moto3, Brno: La prima pole position di Raúl Fernández

marini ducati moto2 motogp

MotoGP: Ducati guarda anche Marini? In attesa di Dovizioso…