MotoGP Quartararo

MotoGP, Quartararo ha le idee chiare: “Non voglio sapere dov’è Bagnaia”

La rincorsa al primo titolo MotoGP si fa tosta per Quartararo, che partirà dalla quinta fila anche se rimane un rebus: partirà dalla P13 o dalla P15?

23 ottobre 2021 - 17:46

L’acqua non aiuta Quartararo nella rincorsa alla corona MotoGP, le condizioni miste ancora meno. La qualifica del sabato non è un verdetto assoluto, ma senza dubbio la strada è in salita per chiudere i giochi domani. Bagnaia scatterà dalla pole, Fabio invece dalla quinta fila dopo un Q1 dove è stato beffato da Lecuona. Rimane tuttavia un rebus: il francese scatterà dalla 13° casella o dalla 15° posizione? (aggiornamento: confermata la 15° posizione in griglia di partenza)

“Gli ultimi risultati usciti dicono P13, anche se onestamente tra 13° o 15° non cambia tanto”, sentenzia. “Devo recuperare tante posizioni e fare tanti sorpassi. Il nostro potenziale sull’asciutto è buono e scegliendo la giusta gomma potremo fare una grande gara domani”. Strategia chiara: “Voglio spingere fin dall’inizio, devo recuperare più punti possibili e poi vedere cosa succederà”.

“Non è che non sono contrariato, tengo tutto dentro”

Quartararo non ne vuole però sapere di cosa farà Bagnaia: “Non voglio essere a conoscenza della sua posizione in pista, mi metterebbe pressione. Anche Pecco ne ha un po’, deve fare bene a sua volta e si possono commettere degli errori. Comunque sia le mie sensazioni sono normali, come al solito. Lotteremo come sempre”. Fabio farà la danza del sole: “Oggi c’erano le condizioni che odio: chiazze di bagnato con le slick. Inconsciamente ho rischiato poco, infatti negli ultimi settori ho perso tantissimo, nei primi due ero veloce. Devo migliorare in queste condizioni”.

Il francese però sembra tranquillo: “La posizione di partenza non mi soddisfa, chiaro. Non è che non sono contrariato, semplicemente tengo tutto dentro. Nelle FP4 ho capito che la Q1 sarebbe stata difficile con Lecuona e Bagnaia, sapevo che avremmo dovuto lottare”. Ne è uscita così la prima qualifica senza l’accesso alla Q2: “Ho dato tutto in FP3 per andare direttamente in top 10, siamo migliorati tanto sul bagnato. In Q1 invece abbiamo ottenuto il massimo possibile”.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su La Roba del SIC

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zannoni motoe sic58

MotoE: SIC58 punta su Kevin Zannoni per la stagione 2022

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia