marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez, non c’è una data di ritorno

HRC non ha fissato una data di rientro per Marc Márquez. Recupero di 2-3 mesi, tornerà solo quando sarà al 100%.

22 agosto 2020 - 16:52

Quando rientrerà Marc Márquez? È una domanda ricorrente per la classe MotoGP, trattandosi del Campione del Mondo in carica nonché dominatore degli ultimi anni. HRC se la sta prendendo con molta calma: sembra che ormai si consideri il 2020 andato, quindi la priorità è riavere il catalano al 100% prima di riammetterlo in sella alla RC213V.

“Marc Márquez continuerà il suo recupero” si legge nell’ultima nota pubblicata da Honda. “Il Campione MotoGP e HRC si sono consultati con un buon numero di specialisti riguardo l’infortunio all’omero del braccio destro, patito il 19 luglio durante il GP di Spagna. Sono state apportate quindi modifiche al programma di recupero. L’obiettivo di ambo le parti è il ritorno solo quando il braccio di Marc sarà completamente a posto. Il tempo stimato si aggira tra i due ed i tre mesi. HRC non ha fissato una data per il rientro dell’iridato MotoGP e continuerà a fornire aggiornamenti sul suo recupero.”

“Si è parlato molto della riabilitazione di Marc Márquez e delle possibili date di rientro” ha aggiunto il Team Manager Alberto Puig. “Ma da quando s’è operato per la seconda volta abbiamo detto che il nostro obiettivo è riaverlo quando sarà al 100%. Non vogliamo avere alcuna fretta. Quando Marc sarà in grado di tornare e di competere al livello che conosciamo, allora penseremo al passo successivo.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pol Espargaro

MotoGP, Pol Espargarò: “Valentino Rossi non è il mio idolo”

alex marquez motogp

MotoGP, Alex Márquez: “Michelin voleva cambiare gomme, ma KTM…”

foggia moto3

Moto3: Dennis Foggia, doppia festa in Catalunya tra podio e rinnovo