bagnaia motogp

MotoGP Aragón: che duello Bagnaia-Márquez, prima vittoria di Pecco!

Strepitoso primo trionfo per Pecco Bagnaia, prima vittoria italiana del 2021! Battuto Marc Márquez dopo un duello stellare, 3° è Joan Mir.

12 settembre 2021 - 14:45

Prima vittoria MotoGP in carriera, primo trionfo italiano della stagione 2021, primo trionfo Ducati ad Aragón da Stoner (unico in rosso finora vincente su questa pista). Nonché il successo numero 250 per i nostri colori. C’è tutto questo nello strepitoso risultato messo a referto da un emozionatissimo Francesco Bagnaia, protagonista di uno straordinario duello con Marc Márquez. Numerosi gli attacchi dello spagnolo, con l’italiano sempre puntale e preciso nella risposta, riuscendo a beffarlo ed a mettere il suo sigillo. Terzo gradino del podio per il campione in carica Joan Mir, anche se non troppo soddisfatto di questa corsa. Va peggio a Fabio Quartararo, ottavo alla bandiera a scacchi, ma col margine accumulato in precedenza non sembra così grave… Nota di merito per Enea Bastianini, splendido 6° (miglior risultato stagionale) e top rookie di questo GP.

Le gomme

Scelta pressoché uniforme per i piloti in griglia: come tanti avevano anticipato, hard-soft è l’abbinamento per questa corsa. Unica eccezione Johann Zarco, che ha optato per la media anteriore.

La cronaca 

Missili Ducati al via, ma anche Marc Márquez, Aleix Espargaró e Mir non sono da meno, mentre finisce dopo appena cinque curve la corsa di Alex Márquez, apparso zoppicante. Non un’ottima partenza per Quartararo, che si ritrova in settima piazza (e non appare particolarmente in palla), mentre si chiude anzitempo anche la gara di Dixon. La griglia MotoGP si sgrana presto: Bagnaia ed il #93 scappano, Miller segue a distanza a capo di un terzetto, per poi continuare sempre in battaglieri gruppetti. In testa è una corsa “tranquilla”, finché non si accende la battaglia tra i due assoluti protagonisti negli ultimi sei giri. Marc Márquez attacca più volte (sette in tutto), Francesco Bagnaia risponde puntualmente, dando vita ad uno strepitoso duello per la vittoria. L’ultimo tentativo si risolve in un largo che lascia andare l’italiano: è la prima vittoria di Pecco, il risultato tanto cercato è ora realtà! Che battaglia memorabile con il pilota di Cervera, per nulla deluso del secondo posto, mentre terzo è Joan Mir.

La classifica 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP, Franco Morbidelli: “Sfida superata in maniera decente”

aleix espargaro misano motogp

MotoGP: comanda Aleix Espargaró nel day-2, Bagnaia top dei Test Misano

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Sylvain Guintoli? Non so davvero come faccia”