alonso lopez

Moto3, Aragón: Prove 3, Alonso López il migliore sul bagnato

Alonso López chiude al comando le FP3 su pista bagnata. Seguono Tony Arbolino e Aron Canet, Andrea Migno (caduto) rimane il più veloce.

21 settembre 2019 - 9:50

Mattinata bagnata per la categoria minore del Motomondiale, con tempi quindi più alti rispetto al venerdì. Il migliore del turno è Alonso López, che ha preceduto Tony Arbolino e Aron Canet. La classifica combinata non subisce variazioni, con Andrea Migno (scivolato in questo turno) sempre il migliore finora. Qualifiche al via alle 12:35.

La pioggia prevista si è presentata copiosa nella notte, lasciando l’asfalto molto bagnato. Qualche goccia cade ancora durante le FP3 Moto3, una situazione che rende difficile migliorare i tempi della prima giornata. La novità del mattino riguarda la livrea del team WWR, completamente nera dopo l’addio del main sponsor Bester Capital Dubai. Da questo turno ci sono dei nuovi colori sulle KTM di Masiá e Migno.

Tra i piloti non al top fisicamente c’è Vietti, che questa mattina accusa maggior dolore al piede infortunato nelle FP1. I tempi, come detto, non si abbassano rispetto a venerdì: il migliore sul finale è un 2:09.757 di Alonso López, ben lontano dal 1:58.566 di Migno. Quest’ultimo però incappa in una scivolata nei minuti finali alla curva 8, riuscendo poi a ripartire per portare la moto ai box.

Il turno si chiude con lo spagnolo di EG 0,0 al comando della classifica, seguito da Tony Arbolino e da Aron Canet. Manca all’appello da oggi Kaito Toba, che si è fermato per le conseguenze dell’infortunio alla spalla riportato a Misano (qui i dettagli).

La classifica delle FP3

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

48 lorenzo dalla porta

Lorenzo Dalla Porta e Alex Márquez campioni in Australia se…

Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo-Honda: massima intesa dopo Motegi

jeremy alcoba gresini moto3

Moto3: Jeremy Alcoba nel Mondiale 2020 con Gresini