tony arbolino moto3 moto2

Moto2: Tony Arbolino verso il debutto con Intact GP nel 2021

Tony Arbolino ormai prossimo al passaggio in Moto2 nel 2021. Il pilota italiano avrebbe firmato in questi giorni con Intact GP.

25 settembre 2020 - 9:57

Manca ancora l’ufficialità, ma Tony Arbolino è ormai indirizzato verso la categoria Moto2 per la prossima stagione. Sembra infatti che l’attuale alfiere Snipers Team abbia firmato in questi giorni con Intact GP per il passaggio. Da tempo l’italiano non aveva nascosto la sua intenzione di lasciare la Moto3 ed ora ci siamo. Da vedere se affiancherà Marcel Schrötter o Thomas Lüthi, attuale formazione del team tedesco.

Secondo quanto riportato da motogp.com e Sky Sport MotoGP, Arbolino ha già firmato all’inizio della settimana, appena concluso il doppio round a Misano. Concretizzato quindi il suo maggior obiettivo in ottica futura, ovvero il passo verso la Moto2. Nell’attesa, bisogna concludere il 2020 in Moto3: al momento è 6° in classifica iridata (a 44 lunghezze dal leader iridato), con due podi come migliori risultati conquistati finora.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alex Rins 2°: “Era dura lottare con Morbidelli oggi”

jaume masia moto3

Moto3, Jaume Masiá concede il bis: “Stessa strategia di sette giorni fa”

moto2 sam lowes

Moto2, Sam Lowes: “Servivano grandi risultati, ora lottiamo per il titolo”