adam norrodin

Moto2: Ritorno mondiale per Adam Norrodin, sostituisce Pawi a Misano

Un assaggio di Mondiale Moto2 per Adam Norrodin a Misano. L'ex pilota Moto3 sostituirà l'infortunato Pawi in Petronas nel GP di San Marino.

3 settembre 2019 - 8:26

Continua la serie di sostituiti in Petronas Sprinta Racing per Khairul Idham Pawi, infortunatosi in maniera molto seria a Jerez e non ancora in grado di rientrare. Questa volta in sella alla sua moto ci sarà un volto noto per il team ed il Motomondiale. Si tratta di Adam Norrodin, pilota Moto3 dal 2016 al 2018 sempre con la stessa struttura ed alla scoperta stavolta della KALEX-Triumph a Misano. Quest’anno è impegnato nel CEV Moto2 (sempre con SIC Racing) e nella categoria SuperSports 600cc in Asia Road Racing Championship.

“Uno dei nostri obiettivi è incoraggiare la crescita di giovani talenti malesi” ha dichiarato il team principal Razlan Razali, spiegando la scelta. “Con Khairul Idham Pawi ancora convalescente era un’occasione ideale per permettere ad Adam Norrodin di avere un assaggio del Mondiale Moto2. Finora abbiamo avuto piloti di grande esperienza come sostituti, questo ci ha permesso di avere differenti background per permettere al team di continuare lo sviluppo. Questa volta vogliamo permettere ad Adam di crescere in ottica futura.”

“Quest’anno Adam sta disputando l’Europeo Moto2 con il nostro junior team” ha aggiunto il team director Johan Stigefelt. “Sta compiendo grandi progressi. Pensiamo che dargli un’opportunità mondiale mentre KIP continua il recupero possa aiutarlo. Oltre a conoscere una nuova moto, prova e sviluppa le sue qualità come pilota. Chiaro che sarà difficile, visto che non ha mai provato il motore Triumph, molto diverso da quello che usa attualmente. Lui però conosce la pista, la squadra ed il livello della categoria. Non vediamo l’ora di cominciare con lui, è bello riavere in squadra un pilota malese.”

Chiaramente contento Adam Norrodin, che rivolge un pensiero anche al collega infortunato: “Dispiace che KIP non sia in grado di tornare a correre. Sono lieto però di avere questa opportunità, è come un sogno che si realizza. Ci sarà tanto da imparare, ma sarà interessante. Si tratta di un nuovo capitolo della mia storia e voglio ringraziare Razlan e la squadra per la fiducia. Mi piace tornare nel mondiale, mi sono mancate la pressione, le persone e quanto riesci a migliorare ogni weekend. La moto sarà diversa da quella a cui sono abituato, ma l’obiettivo è provare e prepararsi per il futuro. Un’occasione per me, ma allo stesso tempo spero che KIP si rimetta presto e riesca a tornare per mostrare il suo potenziale.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP GP Valencia

MotoGP Valencia: orari (TV e streaming) prove libere, qualifiche e gare

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Non dovremmo correre a Valencia in questo periodo”

Marc Marquez a Valencia

MotoGP, Marc e Alex Marquez destini incrociati in Honda HRC?