valencia circuit ricardo tormo

Moto2-Moto3, ultimi giorni di test privati a Valencia

Altri due giorni di test privati per i team Moto2 e Moto3. Dopo il maltempo trovato a Jerez, si corre lunedì e martedì a Valencia.

24 novembre 2019 - 11:48

Siamo quasi alla fine dell’attività per quanto riguarda il Motomondiale, ma c’è ancora tempo per due giorni di test. Questo almeno è quello che sperano i team Moto2 e Moto3, tra i reduci della pioggia a Jerez (solo alcuni di questi, mentre altri hanno optato per le ‘ferie’ anticipate) e quelli che hanno puntato fin da subito sul Circuito Ricardo Tormo. Sperando nel meteo più clemente, vediamo chi sarà in pista lunedì e martedì, dalle 10:00 alle 17:00.

Avremo in azione Angel Nieto Team in Moto2, sia con il rookie Aron Canet che con Hafizh Syahrin, reduce da due stagioni in MotoGP. Entrambi inizieranno a conoscere le Speed Up a disposizione del team di Jorge Martínez nel 2020. Assisteremo all’esordio di Marcos Ramírez con la KALEX del American Racing Team, così come a quello di Kasma Daniel Kasmayudin, nuovo innesto nel SAG Team. In pista anche EG 0,0 Marc VDS, alla prima uscita con il nuovo arrivato Sam Lowes. Accanto a lui a sorpresa c’è Augusto Fernández, dato come suo probabile futuro compagno di squadra dopo la promozione di Alex Márquez in MotoGP. Non manca anche Federal Oil Gresini con Pons e Bulega, o FlexBox HP40 rimasto quindi per il momento con il solo Baldassarri. Confermata la presenza di Red Bull KTM Ajo (Martín-Nagashima) e dello Sky Racing Team VR46 con tutti e quattro i piloti.

Presenti anche alcune squadre della categoria minore del Motomondiale. Iniziamo da Estrella Galicia 0,0 con il vincitore del GP di Valencia, Sergio García. CIP correrà con il confermato Binder ed il rookie Kofler, mentre VNE Snipers si presenta con Arbolino e Salač. Max Racing Team continua a lavorare sulla nuova Husqvarna con la rinnovata line-up, composta da Fenati e López. La speranza delle squadre è di trovare un tempo decisamente migliore rispetto a Jerez, che permetta di iniziare davvero a lavorare per la prossima stagione, prima della pausa invernale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

moto2 diggia bastianini

Moto2: Ben 11 rookies nel 2019, vediamo la loro stagione

Casey Stoner ex rivale di Valentino Rossi

Casey Stoner: “Rossi non è troppo vecchio, può puntare alla vittoria”

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Johann Zarco: “Ho firmato con Ducati, non con Avintia”