navarro moto2 test qatar

Moto2: Jorge Navarro e Speed Up brillano nei test in Qatar

Jorge Navarro stampa il tempo di riferimento dei tre giorni di test a Losail. Top 3 combinata completata da Jorge Martín e da Remy Gardner.

1 marzo 2020 - 15:29

Si chiudono i test Moto2 in Qatar nel segno di Speed Up. Jorge Navarro in particolare realizza il miglior tempo dei tre giorni, con un decimo di vantaggio su Jorge Martín e Remy Gardner. Finisce il periodo invernale, si comincia a fare sul serio: la prossima settimana scatta il primo Gran Premio della stagione 2020, di scena sempre sul tracciato di Losail.

Comincia l’ultima giornata di prove con Jorge Navarro al comando della classifica dei tempi. Il pilota Speed Up precede di due decimi Joe Roberts (American Racing) ed il rookie Aron Canet (Aspar Team). Top ten per Stefano Manzi (MV Agusta Forward) e Fabio Di Giannantonio (Speed Up), in una classifica con 14 piloti in un secondo.

Seconda sessione di giornata con tre piloti Speed Up al comando della classifica dei tempi. In testa c’è Aron Canet del team Aspar, seguono Fabio Di Giannantonio e Jorge Navarro, staccati tra loro di 12 millesimi, Luca Marini ed Enea Bastianini chiudono in top ten. Classifica ancora più corta stavolta: fino al 18° posto i distacchi si mantengono al di sotto del secondo.

Ancora una volta è un pilota Speed Up a distinguersi nella terza ed ultima sessione di prove libere. Jorge Navarro lima anche il miglior crono assoluto di questi test, assicurandosi la prima piazza in classifica. Seconda posizione per Remy Gardner (SAG Team), terzo posto per il best rookie 2019 Fabio Di Giannantonio. Contiamo anche Enea Bastianini, Luca Marini, Lorenzo Baldassarri e Nicolò Bulega tra i primi 10, per un totale di 16 ragazzi in meno di un secondo.

Classifica combinata dei tre giorni

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Carmelo Ezpleta

MotoGP, Carmelo Ezpeleta: “Forse non ci sarà nessun Mondiale”

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Splendida la rivalità con Casey Stoner”

ilmor x3 motogp

MotoGP: La meteora Ilmor X3 e gli X-Men