syahrin moto2

Moto2: Hafizh Syahrin dichiarato unfit, salta il GP di Stiria

Hafizh Syahrin ci ha provato, ma non arriva l'OK dai medici. Il pilota malese dichiarato unfit per i postumi del pauroso incidente di pochi giorni fa.

20 agosto 2020 - 13:50

Ci ha provato dopo il botto di pochi giorni fa, ma non è arrivata l’idoneità. Hafizh Syahrin si era ripresentato regolarmente al Red Bull Ring, pronto a cercare di passare tutti gli esami di rito al Centro Medico. In questi giorni aveva cercato in ogni modo per prepararsi, nonostante il dolore per partecipare al secondo evento Moto2 al Red Bull Ring. Niente da fare, ci si rivede a Misano.

Non sarà facile dimenticare il pauroso incidente di cui è stato protagonista il pilota malese. L’highside di Enea Bastianini alla prima curva, con la sua KALEX rimasta in traiettoria. L’incolpevole Hafizh Syahrin che arriva a tutta velocità e, non vedendola in tempo, ci finisce sopra. Il risultato è un volo spaventoso per l’alfiere del Aspar Team, che atterra pesantemente sull’asfalto.

Inevitabile la bandiera rossa per permettere i soccorsi. Syahrin viene portato subito al Centro Medico e la buona notizia è che non ci sono lesioni serie. Ma il dolore c’è, soprattutto all’anca ed agli arti inferiori. Come detto, il pilota malese ha tentato di recuperare in questi giorni, cercando di evitare il forfait per il Gran Premio di Stiria. Ora avrà più tempo a disposizione per rimettersi e preparare il ritorno per Misano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

vietti moto3

Moto3, Misano-2: Celestino Vietti missile nelle FP3, 3° Romano Fenati

Valentino Rossi con Uccio e Alberto Tebaldi

Valentino Rossi “imprenditore”: VR46 acquisirà il posto del team Avintia

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, salvataggio da rodeo. “Poteva uscirmi la spalla…”