canet moto2

Moto2: Aron Canet operato al mignolo infortunato, ricovero di 48 ore

Aron Canet operato lunedì al mignolo sinistro infortunato a Le Mans. Il pilota Moto2 verrà dimesso dopo 48 ore, incerti al momento i tempi di recupero.

13 ottobre 2020 - 7:31

Dopo l’incidente e conseguente infortunio a Le Mans, Aron Canet è stato operato al mignolo della mano sinistra. L’intervento è stato condotto dal dottor Xavier Mir: come informa Aspar Team, si è intervenuti per porre rimedio ad una frattura-lussazione aperta di due articolazioni interfalangee del dito. Tramite una tecnica di microchirurgia, le ossa sono state fissate ed è stato effettuato un innesto di pelle vascolarizzata. Il ricovero del pilota Moto2 nella struttura ospedaliera durerà 48 ore.

L’inaspettata scivolata nel freddo warm up aveva posto fine anzitempo al suo Gran Premio. Gli esami al Centro Medico avevano infatti rivelato la lesione al mignolo, motivo per cui Canet era rimasto al box. Subito il ritorno in Spagna, per valutare la situazione e quindi stabilire l’intervento. Nella mattinata di lunedì il rookie Moto2 è finito sotto i ferri per sistemare il mignolo sinistro. Non ci si sbilancia ancora sui tempi di recupero, ma sembra piuttosto improbabile vederlo in azione già il prossimo weekend ad Aragón.

1 commento

Mattia B.
8:05, 13 ottobre 2020

fossi in lui ne approfitterei, del riposo forzato, per farmi qualche tatuaggio.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zarco motogp

MotoGP: Zarco salva la Ducati a Teruel. “Ma mi preparo per il 2021”

MotoGP, Aleix Espargaro a Teruel

MotoGP, Aleix Espargarò: “Mi dispiace superare così Dovizioso”

fernandez moto2

Moto2: Augusto Fernández operato per sindrome compartimentale