Misano World Circuit: inaugurata Via Marco Simoncelli

Apre Via Marco Simoncelli all'esterno del circuito di Misano, già intitolato al pilota scomparso otto anni fa. Presenti Paolo Simoncelli, la moglie Rossella, Michele Pirro e le istituzioni civili.

13 ottobre 2019 - 15:20

Stamane all’esterno del Misano World Circuit è stata inaugurata via Marco Simoncelli, in onore del pilota di Coriano scomparso circa otto anni fa. Alla cerimonia inaugurale presenti il papà e la mamma Rossella, il Presidente di Santa Monica SPA Luca Colaiacovo, il pilota Michele Pirro, il Sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni, il Sindaco di Coriano Domenica Spinelli, tutto lo Staff di MWC con il Managing Director Andrea Albani e tanti ospiti speciali.

“La sinergia con l’Amministrazione ha condotto alla realizzazione di due centri di quartiere” ha detto il presidente della Santa Monica SpA Luca Colaiacovo. “Da oggi abbiamo questa arteria utile al territorio. Una testimonianza che la città e il suo circuito sono un tutt’uno. Crediamo fortemente nelle prospettive di sviluppo. Siamo alla vigilia di una nuova stagione di investimenti sulla struttura. Ci piace immaginare che questa strada intestata al Sic abbracci, dalla pista, tutta la Riders’ Land. Tutto, intorno a noi, ci ricorda lui, la sua carica umana incontenibile, la sua amicizia e il suo talento.”

Un momento di grande emozione con una parata conclusiva cui hanno preso parte tanti motociclisti, per inaugurare degnamente la nuova strada. Trattasi, come detto, di un’arteria fondamentale per il tessuto urbano di Misano, non solo durante le manifestazioni in circuito, ma nella vita quotidiana. “Ogni volta che si verificano momenti del genere non riusciamo a trattenere l’emozione” ha detto Paolo Simoncelli. “In questi momenti vorrei solo piangere, ma andiamo avanti portando Marco con noi“.

Da otto anni a questa parte papà Paolo, con immensa forza di volontà, sta portando avanti tanti progetti nel nome del Sic. A cominciare dalla Fondazione Marco Simoncelli che ha dato vita ad un centro per disabili a Coriano, oltre a tutta una serie di opere benefiche per aiutare i ragazzi più bisognosi. Inoltre dal 2013 ha dato vita a SIC58 Squadra Corse, con l’intento di lanciare nel Motomondiale giovani piloti. Un progetto che di anno in anno si riscopre sempre più ambizioso.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Bella vita, ma sei sempre sotto pressione”

aron canet moto2

Moto2: Aron Canet operato per sindrome compartimentale

Mir Quartararo MotoGP

MotoGP, Barcellona: Quartararo e Mir a confronto, parlano i grafici