MotoGP, Marc Marquez a Jerez

Live MotoGP Jerez FP3: il “miracoloso” ritorno di Marc Marquez

Marc Marquez ritorna in pista nella FP3 del GP di Jerez MotoGP. A 4 giorni dall'intervento il campione della Honda torna in sella alla sua Honda RC213V.

25 luglio 2020 - 10:16

La terza sessione di prove libere MotoGP a Jerez si conclude con il best lap di Maverick Vinales in 1’36″584 davanti a Fabio Quartararo e Jack Miller. A seguire Nakagami, Bagnaia, Petrucci, Binder, Rossi, P. Espargarò e Joan Mir. Marc Marquez non sembra riuscire a tenere un ritmo veloce e costante, resta da capire quindi se vorrà proseguire e tentare la Q1. Oppure mettersi l’anima in pace e attendere il prossimo round di Brno in programma fra due settimane.

La diretta della FP3

10:40 – Marc Marquez prende bandiera e non riesce a compiere l’ultimo giro veloce.

10:39 – Cade ancora Aleix Espargarò. Marc Marquez 20°.

10:38 – 1’37″009 per Valentino Rossi che sale 7°. Vinales al comando, con Quartararo che lo segue a 59 millesimi.

10:37 – Ritorna in pista Marc Marquez che sembra non volere mollare. Ha montato la nuova soft al posteriore per provare il time attack.

10:36 – Andrea Dovizioso 1’37″4 ed è fuori dalla top-10 quando mancano poco più di 5 minuti.

10:32 – Ecco la top-10 della FP3:

POS RIDER GAP
1
F. QUARTARARO
 1:36.643
2
M. VIÑALES
 +0.120
3
T. NAKAGAMI
 +0.199
4
F. BAGNAIA
 +0.204
5
P. ESPARGARO
 +0.352
6
J. MILLER
 +0.493
7
B. BINDER
 +0.578
8
F. MORBIDELLI
 +0.716
9
V. ROSSI
+0.764
10
J. MIR
+0.781

10:30 – Marc Marquez 17° e potrebbe decidere di fermarsi!

10:29 – Valentino Rossi fuori dalla top-10 quando mancano 12 minuti. Monta una doppia gomma soft per il time attack.

10:26 – Quartararo resta al comando seguito da Vinales a 120 millesimi, cade Aleix Espargarò in curva 6.

10:24 – Marc Marquez scende in pista con la seconda moto, prova a cambiare l’assetto anche per trovare maggiore comfort.

10:23 – Mancano 17 minuti alla conclusione, questa la top-5: Quartararo, Nakagami, Bagnaia, P. Espargarò, Vinales.

10:21 – Takaaki Nakagami va a prendersi la seconda piazza provvisoria. 9° Valentino Rossi a 1,077″ di gap.

10:19 – A comandare la classifica è Fabio Quartararo in 1’36″643, davanti a Pecco Bagnaia e Pol Espargarò. Marc Marquez segue a quasi due secondi e ora rientra ai box.

I primi giri di Marc Marquez

L’attesa è finita per Marc Marquez, il giorno della verità è arrivato. A quattro giorni dall’intervento all’omero destro il campione della MotoGP scende in pista per testare le condizioni del braccio nella FP3. Nel suo motorhome il viavai è iniziato di buon mattino, con una seduta di fisioterapia e la visita del suo manager Emilio Alzamora. Ricordiamo che, nell’intervento subito a Barcellona martedì scorso, il dott. Mir ha inserito una placca in titanio inserita con delle viti. I medici gli avevano consigliato di ritornare a Brno e attendere quindi due settimane prima di rimettersi in gioco, ma non ha voluto vestire i panni dello spettatore. Un’impresa al limite della follia che può centrare grazie alla sua indiscutibile preparazione fisica e alla determinazione.

Entra in pista un filo più attardato rispetto agli altri, percorre il giro di accelerazione per saggiare il suo braccio destro. Hard all’anteriore e soft al posteriore, procede con cautela e firma un placido 1’42″388. Giusto il tempo di capire la reazione del braccio, al secondo tentativo stampa un 1’38″246 che lascia già a bocca aperta, poi rallenta e sale a 1’43″8. Si tocca la fasciatura del braccio per il fastidio della tuta, ma non sembra avvertire dolore. La frattura completa non può frenare il campione della MotoGP. Rientra ai box dopo pochi giri, il grosso dei media si accalca fuori dal suo garage. Colloquio con i tecnici, non si toglie il casco ed è un buon segno. Alberto Puig a colloquio con il dott. Charte e il fisioterapista Carlos Garcia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”

MotoGP, Valentino Rossi a Brno

MotoGP, Valentino Rossi: “Brno? Il problema sono i soldi”