aspar moto2

Aspar Team 2022, conferme Moto3 e Dixon-Arenas in Moto2

GasGas Aspar Team ha confermato le sue formazioni per il 2022. Nessun cambio in Moto3, Dixon affiancherà Arenas in Moto2.

13 novembre 2021 - 9:16

Un altro segreto di Pulcinella, ma ecco la conferma ufficiale della doppia formazione Aspar Team per il Campionato del Mondo 2022. Sergio García e Izan Guevara, già annunciati, sono il duo di punta Moto3, mentre in Moto2 arriverà Jake Dixon ad affiancare il confermato Albert Arenas. In aggiunta, anche in classe intermedia il nome diventerà GasGas Aspar Team, un binomio che si sta rivelando competitivo in entry class e che quindi aumenterà il suo impegno nella prossima stagione.

Moto2

Un ritorno in Aspar per Jake Dixon, che ha già corso in passato con i colori di Jorge Martínez. “È come tornare a casa” ha dichiarato il pilota britannico. “Non potrei essere più grato a questa squadra per l’occasione, faremo grandi cose insieme.” Affiancherà Albert Arenas, esordiente in questa stagione e confermato quindi anche per la prossima. “Sono contento di continuare con questa squadra campione, come sono stato io stesso. Avremo poi l’appoggio di GasGas e quindi una moto nuova, non vedo l’ora di provarla. Con un anno d’esperienza in Moto2, conto di arrivare a lottare per obiettivi importanti.”

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Moto3

Come detto, doppia conferma in classe minore, a cominciare Sergio García“Nonostante la lesione, è stata davvero una buona stagione.” Fino a tre GP fa stava lottando ancora per il titolo… “Ho accumulato maggiore esperienza, l’anno prossimo ripartiremo insieme e torneremo a lottare di nuovo per il titolo.” Un esordio niente male per Izan Guevara, arrivato da campione CEV Moto3 in carica. “Mi trovo molto bene con la squadra, lavoriamo bene assieme e siamo anche riusciti a conquistare una vittoria. L’anno prossimo punteremo ad altri grandi risultati.”

 GasGas e Aspar Team

“Il progetto GasGas Aspar Team è una bella sfida nei Mondiali Moto2 e Moto3, oltre che nel CEV” ha sottolineato il boss Jorge Martínez. “L’obiettivo è solo continuare a fare passi avanti e lottare per il titolo in ogni categoria.” Un progetto più ampio per il marchio spagnolo, rilevato da KTM, con altri obiettivi ambiziosi, come confermato da Pit Beirer. “Il 2021 è stato un anno solido per GasGas ed era quello che ci aspettavamo da Aspar Team. Siamo sicuri che potranno lottare per il titolo Moto3 l’anno prossimo, ma siamo anche lieti di portare la nostra presenza in Moto2. Albert si sarà adattato alla categoria, Jake può fare grandi cose. Speriamo di vedere molto ‘rosso’ sul podio in entrambe le categorie.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia

MotoGP, Fonsi Nieto

MotoGP, Ducati Pramac nomina il sostituto di Francesco Guidotti