MXGP d’Asia: Febvre batte Coldenhoff terzo Gajser

Pole position a Semarang per Romain Febvre dopo un bel duello con Gel Coldenhoff, secondo davanti ad un tranquillo Tim Gajser

13 luglio 2019 - 9:00

Uno strepitoso Romain Febvre ha ottenuto  la pole position sul tracciato di Semarang in Indonesia durante la manche di qualifica del MXGP d’Asia. Il francese della Yamaha ufficiale del team Rinaldi ha duellato durante la manche con Glen Coldenhoff, secondo, dopo che l’olandese aveva conquistato l’holeshot  restando in testa fino a pochi giri dal termine. Un piccolo errore di Coldenhoff ha permesso a Febvre di involarsi verso la vittoria e la possibilità di scegliere il cancelletto migliore per la gara di domani che scatterà alle ore 8.00. Terzo il leader del campionato Tim Gajser, che ha preferito “accontentarsi” dopo un piccolo errore mentre si trovava in secondo posizione. Quarto e quinto posto per le due Husqvarna ufficiali di Paul Jonass e Arminas Jasikonis, davanti alla seconda Yamaha Factory di Jeremy Seewer e al privatissimo Honda Jeremy Van Horebeek. Ottavo posto per Ivo Monticelli, mentre chiudono la top ten le 2 Yamaha Wilvo di Gautier Paulin e Arnaud Tonus.

PRADO DAVANTI

Nella classe MX2 il “solito” Jorge Prado ha conquistato la pole position dopo l’holeshot alla partenza. Lo spagnolo ha dominato la gara precedendo la Yamaha di Jago Geerts e il compagno di squadra Tom Vialle. Quarta posizione per il danese Thomas Kjer Olsen, ancora non brillante allo scatto dal cancelletto. Quinto Maxime Renaux, sesto l’Honda ufficiale di Calvin Vlaanderen. Prima manche domani alle ore 7.00 italiane.

LA DIRETTA WEB

Qui di seguito tutti gli orari e la programmazione TV: vi ricordiamo che il videopass ufficiale è l’unica possibilità per vedere tutto il Mondiale, tutti i GP, tutto in diretta, tutte le categorie. Per non perdere neanche un istante di emozioni puoi collegarti a questo link.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP: Tim Gajser da record insieme a Honda

Mondiale MX Junior: l’Italia è campione del mondo a Trento!

MXGP d’Asia: Tim Gajser imbattibile a Semarang