Jeffrey Herlings

MXoN 2019: Jeffrey Herlings vuole esserci

L'obiettivo di Jeffrey Herlings è quello di ritornare in sella e di rappresentare l'Olanda al Nazioni di Assen a fine Settembre come detto da lui stesso

8 agosto 2019 - 21:52

A un mese dal “Nazioni” che si correrà ad Assen il prossimo 29 Settembre, arrivano le prime notizie sulla gara che chiuderà la grande annata del motocross. Con il Belgio ( Van Horebeek, Geerts, Strijbos) e la Francia ( Vialle, Febvre, Paulin) che hanno annunciato le formazioni ufficiali che parteciperanno alla gara, iniziano ad uscire le prime notizie ufficiali, o quasi, soprattutto sul “padrone di casa” Jeffrey Herlings

HERLINGS POTREBBE ESSERCI

Il grande obiettivo di Jeffrey Herlings, ancora out dopo l’infortunio al piede in Lettonia, è quello di rientrare per l’MXoN che l’Olanda correrà in “casa”. Il campione della KTM sta lavorando sodo per esserci e per “recuperare” un 2019 totalmente sciagurato.

“Il Nazioni è l’unica cosa positiva a cui riesco a pensare del 2019. Siamo andati all’inferno e siamo ritornati quest’anno durante la gara in Lettonia, ma è tornata la sfortuna. Mi sento davvero male per la squadra, hanno messo così tanta energia e hanno reso il ritorno davvero perfetto. Quest’anno non ho potuto ottenere alcun risultato, ma il team mi ha supportato, quindi voglio davvero ringraziarli per essere stati con me anche durante i periodi difficili. Non vedo l’ora di iniziare a guidare la moto, non abbiamo ancora un piano per quando torneremo a correre, lo faremo quando io e il team pensiamo che saremo pronti, ricominceremo a correre, ma il piano è quello di provare ad esserci ad Assen, per ora è il nostro obiettivo “ ha detto Herlings.

 

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tony Cairoli

MXGP, Tony Cairoli mette nel mirino il 10° Mondiale

Trofeo delle Regioni

Motocross: 350 moto a Mantova per il Trofeo delle Regioni

Ken Roczen

Red Bull Straight Rhythm Ken Roczen: “Non avevo mai guidato una 2t!”