Superbike, incidente Tom Sykes

Superbike VIDEO: Tom Sykes, la collisione con Leon Haslam

Gara 1 per Tom Sykes è finita all'inizio giro, causa questa rovinosa caduta innescata da un contatto con Leon Haslam

26 ottobre 2019 - 8:20

Qui il video della caduta di Tom Sykes

Il gran finale Superbike in Qatar non è cominciato  bene per Tom Sykes e la BMW. Il britannico è volato all’inizio del secondo giro, tentando di resistere in frenata a Chaz Davies e Leon Haslam. “In rettilineo non abbiamo ancora modo di difenderci dalle moto più veloci, ho un pò esagerato in frenata” ha ammesso Tom Sykes. “Ho cercato di rialzare la moto, ma c’era Haslam in traiettoria. L’ho appena colpito e ho perso il controllo. Peccato, perchè credo che avremmo avuto il potenziale per fare un discreto risultato.” Qui cronaca e risultati di gara 1 Superbike

QUARTO TEMPO IN SUPERPOLE

In qualifica Tom Sykes era riuscito a portare la BMW al quarto posto. “Credo di aver sfruttato tutto l’attuale potenziale della nostra S1000RR, il giro è stato praticamente perfetto” ha detto l’autore della pole 2018, ai tempi della Kawasaki. Puntare al podio, su questa pista veloce, però sarebbe stato assai difficile per Tom Sykes. Che ci riproverà oggi, nella Superpole Race, scattando dalla stessa posizione. Qui gli orari in pista e i collegamenti TV

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scott Redding, Ducati

Scott Redding in agguato: “Jonathan Rea, mi sto avvicinando”

Jonathan Rea

Superbike Test Aragon, giorno 1: Jonathan Rea riparte a tutto gas

Superbike, Jonathan Rea

Superbike Test Aragon: I tempi alle 15:45, le Ducati davanti a Rea