Loris Baz

Superbike: Loris Baz-Yamaha Ten Kate, il debutto nei test a Misano

Doppio, emozionante ritorno nei test di Misano: per Loris Baz e Ten Kate l'attesa è finita. Adesso sono cinque le Yamaha in pista

26 maggio 2019 - 8:53

Loris Baz tornerà in pista mercoledi 29 maggio a Misano nella due giorni test che vedranno impegnati i maggiori team del Mondiale Superbike. Il francese compirà i primi giri con la Yamaha YZF-R1 schierata da Ten Kate. E’ quindi un doppio, fantastico rientro: Baz è fermo da fine 2018, stagione condizionata dalla scarsa competitività della BMW Althea. Invece Ten Kate, storica antenna Honda nelle derivate dalla serie, era stata esclusa  dal terromoto voluto da HRC, che dopo sedici anni ha ripreso in mano la gestione dell’impegno Superbike. Il pubblico sarà ammesso nel paddock, qui i dettagli

CINQUE YAMAHA IN PISTA

La filiale europea della marca nipponica segue già Crescent Racing e GRT Yamaha, formazione italiana che arriva dalla Supersport e aspira a diventare nel medio termine il punto di riferimento. Loris Baz diventa il diciannovesimo pilota permanente della Superbike 2019. Affianca i compagni di marca Alex Lowes, Michael van der Mark, Sandro Cortese e Marco Melandri. Curiosità: tutti i cinque piloti hanno il contratto direttamente con Yamaha Europa, e non coi rispettivi team.

EVOLUZIONI IN ARRIVO

Nei test di Misano la Yamaha porterà una serie di componenti evoluzione.  Che, richiesti in larga parte da Marco Melandri, verranno forniti in contemporanea a tutti. Il pilota italiano spera di risolvere la crisi tecnica che lo ha affossato nelle ultime uscite.

Foto: Paddock-GP

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Sandro Cortese

Superbike: Sandro Cortese a piedi “Magari vado in Endurance”

Superbike, Toprak

Superbike: Yamaha 2020 solo per Toprak e van der Mark

Scott Redding

Superbike: Scott Redding “Ducati ha tutto per vincere”