Federico Caricasulo

Superbike 2020: Federico Caricasulo sale in top class con GRT Yamaha

Il 23enne ravennate salirà in top class con GRT Yamaha prendendo il posto di Marco Melandri. Intanto proverà a vincere l'iride Supersport

6 settembre 2019 - 9:34

Federico Caricasulo correrà il Mondiale Superbike 2020 con la Yamaha GRT. Il 23enne ravennate prende il posto di Marco Melandri, che a fine stagione lascerà le derivate dalla serie. E’ un’altra casella che va a posto sullo schieramento della prossima stagione. Caricasulo è impegnato in Supersport, dove nelle ultime quattro sfide si giocherà il Mondiale contro il compagno di squadra Randy Krummenacher. Lo svizzero guida la classifica con 173 punti, il ravennate insegue a -15 punti. Salire in top class da campione avrebbe un bel sapore…

JUNIOR TEAM

Con l’arrivo di Federico Caricasulo il team GRT Yamaha riacquista il ruolo di “rampa di lancio” per i campioni di domani che si era ritagliato al momento del varo del programma Superbike. Poi la necessità (anche di Dorna..) di “sistemare” Marco Melandri appiedato da Ducati avevano fatto cambiare i piani. Per la seconda YZF-R1 della squadra ternana sono in corsa parecchi piloti: da Alex Lowes, silurato dal team ufficiale per far posto a Toprak Razgatlioglu a Sandro Cortese, ex iridato Moto3, che sta disputando una stagione d’esordio in Superbike fra alti e bassi. Cortese aveva un’opzione di rinnovo con scadenza a fine luglio, che Yamaha Europa però non ha esercitato. Ricordiamo che i piloti Yamaha, anche quelli delle formazioni satellite come GRT e Ten Kate, hanno il contratto direttamente con la filiale europea. E’ dunque questa entità ad avere l’ultima parola sulle scelte finali…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea, Scott Redding

Jonathan Rea: “Ducati ha scelto il top, Scott Redding ha talento”

Alvaro Bautista, Giulio Nava

Superbike: Alvaro Bautista porta in Honda il capo tecnico Giulio Nava

Superbike, Toprak Razgatlioglu

Superbike: Toprak, adesso manca solo vincere