Superbike Test Portimao: ancora Jonathan Rea davanti

Il pilota Ten Kate precede di un millesimo Haslam

24 gennaio 2010 - 12:03

Cambiano le condizioni del tracciato, cambiano gli inseguitori, così non si può dire dei due piloti più veloci in pista. Sul circuito di Portimao, per i test ufficiali Superbike che si concluderanno con la giornata odierna, nella prima sessione giornaliera appena conclusa il più veloce è stato Jonathan Rea su Honda Ten Kate, il quale con un tempo di 1’43.059 precede di un solo millesimo l’altro mattatore di questi test, l’inglese Leon Haslam con la Suzuki del team Alstare.

I tempi si sono abbassati notevolmente durante la sessione per merito dell’innalzamento della temperatura, con l’asfalto che a parte qualche striscia bagnata era per la maggiore in condizioni di asciutto. La sorpresa del turno è l’uscita allo scoperto dei due piloti Ducati Xerox Noriyuki Haga e Michel Fabrizio, capaci di collocarsi rispettivamente in terza e quarta posizione e di precedere Max Biaggi con l’Aprilia RSV4 Factory. Sesto è Cal Crutchlow, incapace in questa sessione di girare sotto il minuto e 44 secondi, ma in ogni caso sempre più veloce dell’esperto compagno di squadra (nel team Yamaha Sterilgarda), il connazionale James Toseland, solamente quattordicesimo al termine.

Settimo è il compagno di team di Biaggi, l’inglese Leon Camier, che precede Sylvain Guintoli con la seconda GSX-R 1000 della squadra Alstare, Shane Byrne e Carlos Checa con le Ducati 1198 preparate dal team Althea Racing e l’australiano Troy Corser, incapace di migliorare i suoi riferimenti nel finale, dopo che per buona parte della sessione era rimasto costantemente tra i primi.

Caduta per il compagno di squadra di quest’ultimo nel team BMW Motorrad Motorsport, lo spagnolo Ruben Xaus, durante il giro di lancio. A differenza di quanto comunicato ufficialmente, il pilota non si è recato al centro medico del circuito, essendo caduto a bassa velocità. La sua S1000RR, nonostante la non gravità dell’uscita di pista, ha subito danni evidenti e i tecnici della casa Bavarese sono già al lavoro per prepararla in vista del secondo ed ultimo turno di questi test. Il pilota iberico è rientrato in pista nel finale con la seconda moto.

HANNspree Superbike World Championship 2010
Infront Motor Sports Official Test Portimao
Classifica Turno 1 Domenica

01- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – 1’43.059 (26 giri)
02- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.001 (20 giri)
03- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.598 (24 giri)
04- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.616 (39 giri)
05- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.726 (27 giri)
06- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.174 (32 giri)
07- Leon Camier – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.272 (30 giri)
08- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.355 (28 giri)
09- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.468 (28 giri)
10- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.540 (22 giri)
11- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.549 (30 giri)
12- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.583 (28 giri)
13- Chris Vermeulen – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.673 (24 giri)
14- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.936 (33 giri)
15- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.175 (23 giri)
16- Broc Parkes – ECHO CRS Grand Prix – Honda CBR 1000RR – + 2.283 (22 giri)
17- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 2.751 (27 giri)
18- Vittorio Iannuzzo – Squadra Corse Italia – Honda CBR 1000RR – + 3.337 (26 giri)
19- Roger Lee Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 5.467 (26 giri)

Valerio Piccini

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport aragon

Supersport: Andrea Locatelli, un giorno di test per preparare Aragón

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea: “Capisco bene la moto, mi parla”

Superbike, Jonathan Rea ad Aragon

Superbike, Test Aragon day-1: Jonathan Rea leader, 3° Scott Redding