Superstock 1000: Sylvain Barrier anche nell’Endurance

Doppio impegno per il forte pilota francese

21 maggio 2010 - 4:27

Da due anni tra i protagonisti della Superstock 1000 FIM Cup, Sylvain Barrier recentemente ha dato vita anche ad una carriera parallela nell’Endurance. All’esordio alla 24 ore di Le Mans dove ha ben figurato in Superpole (6° assoluto), il pilota transalpino tornerà questo fine settimana in azione alla 8 ore di Albacete sempre con la Honda del National Motos, squadra con 40 anni di esperienza nel motociclismo.

Barrier, attualmente quinto in campionato nella Superstock 1000 FIM Cup, non ha subito alcun infortunio dopo la brutta caduta nella gara di Monza, quando in sella alla sua BMW S1000RR del Garnier Racing Team era in scia ad Ayrton Badovini.

Il pilota di Oyannax ha perso il controllo della moto tradito da qualche goccia di pioggia che ha reso scivolosa la “Lesmo 2”, compromettendo così una corsa che poteva riportarlo sul podio.

Sylvain Barrier tornerà in gara nella Stock 1000 a Misano Adriatico con l’obiettivo di recuperare terreno in classifica e riprendersi quando perduto in quel di Monza.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea può fare la differenza anche ad Aragon?

Superbike, Alex Lowes

Superbike: Test Aragon giorno 2, tempi alle 13:30 Il guizzo di Alex Lowes

locatelli supersport aragon

Supersport: Andrea Locatelli, un giorno di test per preparare Aragón