AMA: rivisto il regolamento dei test prima delle gare

Maggior libertà in Superbike e SportBike

21 maggio 2010 - 4:28

L’AMA Pro Racing ha comunicato alcuni cambiamenti nel regolamento relativo ai test nel corso della stagione dei campionati American Superbike e Daytona SportBike.

Se finora era espressamente vietato provare fino a 14 giorni dalla disputa di un appuntamento del calendario nel medesimo tracciato, adesso questo divieto è stato portato soltanto alla settimana precedente la disputa delle gare.

I piloti che nel corso della stagione non hanno preso parte a più di due eventi potranno provare nei giorni che precedono il week-end di gare, a patto di informare l’AMA Pro Racing.

Ricordiamo che questi divieti non riguardano soltanto i test con moto Superbike, ma con qualsiasi genere di moto, stradali comprese.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team