Marco Melandri, l’inviato: “Non so ancora cosa farò da…grande”

Alla vigilia di Magny Cours il pilota di GRT Yamaha vi racconta la sua vita: una nuova assistente, il giretto in MotoGP e un futuro tutto da scrivere

26 settembre 2019 - 8:08

Dopo una pausa infinita sono tornato. Sono appena arrivato a Magny Cours , il meteo é di quelli da uomini veri ma per fortuna almeno sabato e domenica dovrebbe essere migliore. Portimao, ad inizio mese,  é stato un week end difficile, ma in gara 2 ho avuto buone sensazioni. Mi hanno dato fiducia in attesa di un finale di stagione dove vorrei essere protagonista in almeno un occasione.

HO UNA NUOVA…ASSISTENTE

Per la mia ultima gara europea in Sbk  é voluta con me in trasferta anche mia figlia Martina, per vedere il babbo! A casa si é allenata con la Manu per passarmi l’ acqua, carta e cartina del circuito quando mi fermo al box. Insomma sarà assistente dell’assistente. Fantastico 🙂   Vengo da qualche giorno di influenza e non sono ancora al massimo delle forze, però ho una gran voglia di sentirmi bene in moto e lottare con i miei rivali come nelle gare più divertenti.

VECCHI RICORDI MOTOGP

Sono stato a Misano alla MotoGP come testimonial del Trentino, ed ho passato la mattina a salutare vecchi amici lungo la pit lane. Ho notato che non c’é box dove almeno una persona abbia lavorato con me. É stato bello rivedere tanti amici e soprattutto avere avuto bei ricordi e rapporti con tutti loro, anche se in alcune stagioni difficili le relazioni con qualche dirigente non siano stati idilliache.

COSA FARO’ DA…GRANDE?

Manca poco a fine stagione ed ancora non so cosa faro da grande… Negli uffici MotoWide.com abbiamo fatto una serata test, ho tenuto un corso teorico di guida in pista, mi sono divertito molto e spero anche i presenti. Comunque avrò tempo per aggiustare il tiro. Ora voglio stare concentrato su queste ultime gare perchè davvero una gran voglia di divertirmi. Seguitemi questo week end,
MM33

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marco Melandri, MotoE

Marco Melandri: “La MotoE diventerà un giochino divertente”

Melandri, il ritiro

Melandri, il ritiro: la lettera di Manuela “Amore, apriremo nuovi capitoli”

Marco Melandri 33

Marco Melandri, l’addio: “Il mio viaggio da corsa finisce qui”