Valentino Rossi GT3

Valentino Rossi debutterà a Imola: il calendario 2022 del Fanatec GT WCE

Valentino Rossi debutterà nel Fanatec GT WCE a Imola il 1° aprile. Prevista anche una tappa a Misano dall'1 al 3 luglio. Ecco il calendario 2022 completo.

14 gennaio 2022 - 8:13

Il test dello scorso dicembre a Valencia aveva tracciato la strada di Valentino Rossi in GT3. Correrà con Audi, marchio proprietario della Ducati, con cui ha stabilito un accordo in MotoGP per il suo team VR46. Destini che si intrecciano nel segno della continuità, di una vita sempre al limite anche all’età di 42 anni (43 il mese prossimo). Inizia un nuovo capitolo professionale nel campionato Fanatec GT World Challenge Europe 2022, al volante di un’Audi R8 Lms GT3 del team belga Wrt. Si parte il 7-8 marzo con due giorni di prove al Paul Ricard. Prima gara in casa, a Imola, il 3 aprile, teatro della prima gara della Endurance Cup, serie di vertice per le vetture GT3.

Valentino Rossi 2.0

Dopo nove titoli mondiali Valentino Rossi ha deciso di affidarsi al team di punta. Infatti Wrt ha chiuso il 2021 vincendo cinque dei sei trofei continentali, inclusa la vittoria a squadre. Al suo fianco ci sarà un pilota ufficiale Audi Sport, il nome non è stato ancora designato. Sarà fondamentale per fare esperienza nel più breve tempo possibile. Il 2022 sarà un anno di apprendimento per il Dottore, che in futuro potrebbe puntare verso orizzonti più ambiziosi, ad esempio la nuova categoria Hypercar e la 24 Ore di Le Mans. Ma bisogna procedere step by step, visto il livello di concorrenza esasperata che c’è nelle categorie di massimo livello.

Valentino Rossi da parte sua può vantare una certa esperienza, ma non è abbastanza. Diverse partecipazioni al Rally di Monza, alcuni test con la monoposto Ferrari F1, le due gare Endurance del 2012 a Monza e al Nurburgring sulla Ferrari, due edizioni della 12 Ore del Golfo con il team Kessel Racing. Ma nel campionato Fanatec GT World Challenge Europe dovrà vedersela con storici marchi come Lamborghini, Ferrari, Mercedes Amg, McLaren, con i valori che vengono equilibrati con il meccanismo del “Balance of Performance”.

La stagione 2022 prevede dieci round, cinque gare sprint e cinque di durata. Il 3 luglio sarà sul suo amatissimo tracciato di Misano, l’evento clou è rappresentato dalla 24 Ore di Spa. Stéphane Ratel, fondatore e CEO di SRO Motorsports Group, è lieto di dare il benvenuto al campione della MotoGP. “Attirare un concorrente della statura di Valentino è un enorme voto di fiducia per il nostro campionato e per le gare GT in generale. Porterà nuova energia al nostro paddock e non vedo l’ora di vederlo in pista in questa stagione“.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Il calendario Fanatec GT WCE

Francia (Paul Ricard) 7-8 marzo – Test

1) Italia (Imola) 1 – 3 aprile 2022 – AWS Endurance Cup

2) Gran Bretagna (Brans Hatch) 30 aprile 2022 – 1 maggio 2022 AWS Sprint Cup

3) Francia (Magny-Cours) 13 – 15 maggio 2022 AWS Sprint Cup

4) Francia (Paul Ricard) 3 – 5 giugno 2022 AWS Endurance Cup

5) Olanda (Zandvoort) 17 – 19 giugno 2022 AWS Sprint Cup

Belgio (Spa-Francorchamps) 21 – 22 giugno 2022 (test)

6) Italia (Misano) 1 – 3 luglio 2022 AWS Sprint Cup

7) Belgio (24 Ore di Spa) 28 – 31 luglio 2022 AWS Endurance Cup

8) Germania (Hockenheim) 2 – 4 settembre 2022 AWS Endurance Cup

9) Spagna (Valencia) 16 – 18 settembre 2022 AWS Sprint Cup

10) Spagna (Barcellona) 30 settembre – 2 ottobre 2022 AWS Endurance Cup

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso pensa a Jorge Lorenzo: “Dovrò fare come lui”

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso verso l’addio… sulla scia di Valentino Rossi

Valentino Rossi

La MotoGP riparte senza Valentino Rossi: il commento di Carlo Pernat