Moto2: Gabor Talmacsi si dedica ai Rally in Ungheria

Presentazione del "Talmacsiring" per il pilota Speed Up

11 maggio 2010 - 5:30

L’attuale pilota del team Fimmco Speed Up nella Moto2, Gabor Talmacsi, in questa pausa di tre settimane da Jerez a Le Mans è tornato in Ungheria, dove ha preso parte ad un evento rallystico di grande importanza. A Hernad è stato infatti inaugurato il “Talmacsiring”, una struttura che comprende una pista (da utilizzare per scopi formativi anche per i più giovani) ed una sala dove sono ben in mostra moto, caschi e tute adoperati da Gabor Talmacsi nella sua carriera. “Il sogno di mio padre era costruire una pista e sono felice sia diventato realtà“, ha ammesso Talmacsi. “Entrare nella mostra dove sono presenti i miei cimeli è stato qualcosa di veramente emozionante. Quando sarò libero da impegni, verrò qui a insegnare ai bambini come guidare la moto“. Dopo la presentazione Gabor Talmacsi, affiancato dal manager Stefano Favaro in qualità di navigatore, ha preso parte al Rally “Rabakoz Cup” chiudendo settimo assoluto e secondo nella propria categoria con una Mitsubishi. “Una bella esperienza, però che fatica. Non pensavo che il rally fosse uno sport così duro. Sono molto contento del risultato ottenuto e ringrazio Stefano per essere stato un ottimo navigatore e i meccani che hanno svolto un ottimo lavoro. Una cosa è certa: rimango in Moto2“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: gomma Michelin indomabile, un aiuto dall’holeshot

motogp brno

MotoGP, Brno: Gli orari del 8/08, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”