Moto2: al Mugello tante novità per il Gran Premio d’Italia

Nuovi piloti e aggiornamenti tecnici in Moto2

4 giugno 2010 - 3:04

Saranno tante le novità che caratterizzeranno il Gran Premio d’Italia per la classe Moto2 al Mugello. Le squadre hanno lavorato molto a seguito della corsa di Le Mans, non mancano alcune novità nello schieramento tra i piloti: queste alcune delle principali “news” per la quarta prova stagionale della nuova classe intermedia del Motomondiale.

Squadre con diverse novità tecniche

Al Mugello è necessaria una velocità massima di punta, ed è per questo che vedremo molte carenature/cupolini rinnovati per le varie Moto2 al via. La Bimota ha effettuato un test specifico il mese scorso (22-24 aprile) proprio sul tracciato toscano, studiando due diverse soluzioni per migliorare i flussi aerodinamici della propria HB4. Più consistenti le novità per il team Scot, che rivoluzionerà dal Mugello a Silverstone la Force GP210 a cominciare dall’adozione delle sospensioni Ohlins richieste espressamente da Alex De Angelis.

Test prima del Gran Premio d’Italia

Settimana scorsa i team Gresini e Scot hanno avuto l’occasione di provare a Misano Adriatico, con la presenza dei quattro piloti: Toni Elias e Vladimir Ivanov con la Moriwaki MD600, Alex De Angelis e Niccolò Canepa con la Scot Force GP210. Prove un pò… particolari invece per altri piloti, tra questi Joan Olive che per migliorare l’affiatamento con la quattro tempi ha girato a lungo in Spagna con una Honda CBR 600RR.

Wild card dal Mugello a Barcellona

Al Mugello ritroveremo schierato come wild card con la terza Moriwaki MD600 dell’Holiday Gym Racing Xavier Simeon, campione in carica Superstock 1000 FIM Cup, grande sorpresa a Le Mans dove ha ottenuto l’11° tempo in prova ritrovandosi 7° in gara prima della rocambolesca caduta al curvone Dunlop. Già definite invece le wild card per le gare Silverstone di Barcellona: in UK sarà presente Kev Coghlan (scozzese campione in carica CEV Supersport) con la FTR Moto del Monlau Competicion, la stessa con cui ha vinto nel CEV Moto2 ad Albacete. Sempre dal campionato spagnolo arriveranno a Barcellona Jordi Torres e Daniel Rivas, che nel medesimo tracciato hanno dominato le prime due posizioni della classifica con le Harris del MR Griful, squadra satellite del Jack&Jones Team by Antonio Banderas del mondiale.

100 GP per Mattia Pasini

In occasione del Mugello Mattia Pasini celebrerà la 100° gara nel Motomondiale. Debuttante a Welkom nel 2004, l’attuale pilota JiR Moto2 vanta 10 vittorie (8 in 125cc, 2 in 250cc) e 11 pole position. La speranza è di trovare un buon feeling per il week-end con la propria MotoBi/TSR, specie ricordandosi dell’eccezionale successo dello scorso anno in 250cc duellando con Marco Simoncelli.

Mashel Al Naimi operato, corre Anthony Delhalle

Settimana scorsa a Madrid Mashel Al Naimi, primo pilota qatariota al via del Motomondiale, è stato operato per la sindrome compartimentale di (addirittura) entrambi gli avambracci, “stressati” alla guida della BQR Moto2. Al suo posto correrà l’amico ed ex-compagno di squadra nelle gare di durata Anthony Delhalle, portacolori del Qatar Endurance Racing Team (squadra vittoriosa di classe nell’ultimo biennio e quest’anno a Le Mans) e già con la BQR a Losail come wild-card.

Cambio al Racing Team Germany?

Nei scorsi giorni si è parlato molto di un cambio in corsa al Racing Team Germany di Dirk Heidolf, che schiera una Suter MMX. Arne Tode, ex-campione IDM Supersport 2008, non convince: al suo posto potrebbe arrivare Javier Fores, protagonista lo scorso anno della Superstock 1000 internazionale su Kawasaki Pedercini, dominatore del CEV Stock Extreme con la BMW ufficiale Motorrad Competicion. Pare sia già stato siglato un pre-contratto per la partecipazione del pilota spagnolo in qualche gara come wild card.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)