Daley Mathison

Daley Mathison ha perso la vita: tragico incidente al TT

Daley Mathison, 27enne motociclista britannico, ha perso la vita in seguito all'incidente registratosi nella prima gara del TT 2019 classe Superbike.

3 giugno 2019 - 16:12

L’universo delle road races è in lutto per la scomparsa di Daley Mathison. Il ventisettenne motociclista britannico, originario di Stockton on Tees, ha perso la vita in seguito ad un incidente registratosi nel corso della TT Superbike Race, la prima gara che ha inaugurato l’edizione 2019 del Tourist Trophy all’Isola di Man.

Da diversi anni presenza fissa delle corse su strada (TT e non solo), Mathison è incappato in un grave incidente in prossimità di Snugborough, tratto molto veloce del Mountain Course tra Braddan e Union Mills. La gara è stata immediatamente sospesa con l’esposizione della bandiera rossa, assegnando a Peter Hickman la vittoria.

In questa edizione del TT Daley Mathison si è guadagnato la possibilità di correre tra le Superbike con il team Penz13 BMW di Rico Penzkofer, dando seguito all’esperienza maturata lo scorso anno tra Frohburg and Macau.

Recentemente Daley ha corso inoltre a Hengelo ed alla North West 200, più in diversi campionati di contorno al BSB. In quest’edizione del TT, oltre con Penz13 BMW, doveva correre nelle classi Superstock, Supersport e Lightweight con il team WH Racing. Parallelamente a questo impegno, era previsto il prosieguo dell’esperienza al TT Zero con la moto dell’University of Nottingham Team.

A dare l’annuncio di questa tragica scomparsa è stata la moglie Natalie sui social, concluso con questo messaggio tanto significativo, quanto struggente in questo momento per gli amanti delle corse su strada. “L’ultima immagine che ho visto di mio marito era di un uomo felice della sua vita e orgoglioso delle sue gare“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate

Storie di Motoestate: ragazze veloci, ospiti top e quei pazzi sul ghiaccio (VIDEO)

motoestate 2020

Trofei MP Dynasty Exhaust Motoestate, i risultati del secondo round 2020

ARRC

Clamoroso: cancellata la stagione 2020 dell’ARRC causa COVID-19