Michele Pirro

CIV Superbike Mugello: Michele Pirro dà mezzo secondo a tutti

Il tester Ducati svetta nelle prime prove del quinto round del tricolore. Il settimo titolo è a portata di mano

20 settembre 2019 - 22:31

Michele Pirro è stato il più veloce nella prima sessione di qualifica del quinto round del tricolore Superbike al Mugello. Il pilota pugliese della Ducati Barni ha girato in 1’50″612, staccando di quasi mezzo secondo Matteo Baiocco (BMW DRM) e Riccardo Russo (Ducati Motocorsa). Lorenzo Savadori ha il quarto crono, 1’51″155 con l’Aprilia di Nuova M2 Racing. Il pilota romagnolo nel 2020 tornerà al Mondiale con  Kawasaki Pedercini (qui i dettagli).

MUGELLO DECISIVO?

Il tester Ducati sulla pista toscana ha già fatto doppietta in questa stagione. In questo penultimo appuntamento potrebbe laurearsi campione già al termine di gara 1, se Lorenzo Savadori non andrà oltre il quarto posto. Il settimo sigillo tricolore però è solo questione di tempo. La supremazia della Ducati V4R è netta. Anche in questo finale di stagione resta scarno il lotto di partenti, appena venti.

“CI SONO COSE DA SISTEMARE”

Anche se c’è ancora qualcosa da sistemare ho avuto le stesse sensazioni positive dell’ultima gara” ha commentato Michele Pirro, reduce dall’ennesima doppietta a fine luglio a Misano. “Abbiamo disputato un’ottima qualifica, ma quello che conta è confermarsi in gara.  Mi aspetto le Aprilia molto competitive per cui dovrò dare il 100% per prendermi la pole e cercare di stare davanti a tutti”.

Foto: Marco Lanfranchi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

elf civ 2019

ELF CIV: Pubblicato il calendario 2020

26 dani pedrosa

MotoGP: Settimana di test privati per Pedrosa, Pirro e Smith

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list