Uriarte Rookies Aragon

Red Bull Rookies Cup: Pole di Uriarte nel round finale ad Aragón

Marcos Uriarte è l'ultimo poleman del 2019 in Red Bull Rookies Cup. Prima fila tutta spagnola con David Salvador e Alex Escrig, 15° Matteo Bertelle.

21 settembre 2019 - 6:58

Truppa spagnola, capitanata da Marcos Uriarte, all’assalto nell’ultimo appuntamento della stagione, di scena al MotorLand Aragón. Nonostante il campione Carlos Tatay sia impegnato in una wild card mondiale, sono comunque i piloti di casa a fare la voce grossa. Sarà il quattordicenne di Santander a scattare sabato e domenica dalla prima casella in griglia, seguito dai connazionali David Salvador e Alex Escrig. Due gare in programma, diretta redbull.tv e differita Sky Sport MotoGP.

Come detto, il campione in carica non disputa l’ultimo round, ma i rivali non sono per questo meno agguerriti. Marcos Uriarte ha cercato il gruppo e la giusta scia per ottenere il miglior risultato possibile ed ecco arrivare la pole position. Chiaro che, scattando dalla prima casella in griglia, l’obiettivo sia uno solo, ma come sempre in Red Bull Rookies Cup non mancheranno i rivali in gara. In primis occhio a David Salvador, alla miglior qualifica stagionale, nonché reduce da un secondo posto a Misano ed a caccia della prima vittoria in campionato.

Alex Escrig, poleman al Red Bull Ring, non è troppo soddisfatto delle sue qualifiche, ma è pronto a rendersi protagonista in gara. La seconda fila si apre con un non-spagnolo, Haruki Noguchi, che si è visto cancellare un paio di ottimi giri per essere uscito di pista. Un errore già commesso anche in Austria, su un tracciato che poi l’ha visto vincitore in Gara 2: un risultato che il giapponese punta a ripetere. In costante crescita poi Mario Suryo Aji, ottimo quinto in griglia di partenza e determinato a migliorare il 10° posto a Misano.

Chi non può essere particolarmente contento è Pedro Acosta. Il vincitore di domenica scorsa deve difendere la seconda piazza in classifica generale partendo dalla nona posizione. Un risultato condizionato anche dal traffico trovato nel corso delle qualifiche, ma lo spagnolo è convinto di poter fare bene in gara. Per i nostri colori, parte piuttosto indietro Matteo Bertelle, solo 15° in griglia, con un riferimento cronometrico di oltre un secondo più lento rispetto al poleman.

Come detto inizialmente, la stagione 2019 della Red Bull Rookies Cup si chiude con due gare da disputare. La prima sarà sabato alle 16:30, l’ultima domenica alle 16:00, entrambe in diretta su redbull.tv da 10 minuti prima del via. Su Sky Sport MotoGP ci saranno le differite: Gara 1 sarà trasmessa alle ore 00:45, Gara 2 sarà domenica alle 20:00.

La griglia di partenza

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Maverick Vinales

MotoGP, Yamaha mea culpa: “Sull’elettronica abbiamo sbagliato”

tony arbolino mugello 2019

Tony Arbolino, la vittoria al Mugello diventa un tatuaggio

Marc Marquez campione MotoGP

MotoGP, Marc Marquez: “Il mio prossimo rivale è Fabio Quartararo”