IDM Superbike: novità nell’organizzazione anche in vista del 2011

Novità dalla IDM Kommission

9 giugno 2010 - 5:10

L’IDM Kommission istituita per regolamentare la categoria da un punto di vista tecnico e sportivo ha deliberato alcune novità per il futuro a breve e medio termine dell’IDM Superbike. I quattro componenti della commissione (Rudiger Merdes, Hans-Robert Kreutz, Nico Amende ed Emil Braun) hanno ricevuto l’apporto delle case designando un nuovo responsabile per le relazioni tra costruttori e IDM Kommission.

Si tratta di Thomas Hannecke di Suzuki International Europe GmbH, che si occuperà di trasmettere all’IDM Kommission le richieste delle case ufficialmente impegnate nella categoria (e viceversa).

Novità anche per il 2011: saranno riprese in pieno tutte le regolamentazioni sportive della FIM, Federazione Motociclistica Internazionale.

Tra queste l’imposizione ai piloti di prender parte al briefing pre-qualifiche, pena l’esclusione immediata dal week-end di gara.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team