FSBK: bilancio positivo al rientro per la Honda con due team

Gines protagonista nel 2012

2 ottobre 2012 - 0:06

Dopo diversi anni d’assenza, in questa stagione nel Championnat de France Superbike ha fatto il suo ritorno nell’ambito del FSBK la Honda affidandosi a due strutture professionali ed ambiziose: il team Tecmas Honda Michelin ed il Daffix Racing, entrambe al via con la nuova CBR 1000RR Fireblade 2012 ed il supporto di Michelin. Partendo dal Tecmas Honda Michelin, senza dubbio Mathieu Gines, vice-campione francese Supersport in carica, è stato tra le sorprese della stagione, 5° in campionato all’esordio in Superbike con tre podi all’attivo conseguiti tra Le Vigeant, Digione e Ledenon, sufficienti per guadagnarsi la prestigiosa convocazione da parte del team Honda TT Legends per la 24 Heures Moto di Le Mans dove ha affiancato Cameron Donald ed una leggenda del motociclismo come John McGuinness, rivelandosi il più veloce dell’equipaggio. Gines conta di riconfermarsi anche nel 2013 con il Tecmas Honda Michelin che sarà nuovamente presente anche tra le Supersport. A questo proposito nell’ultimo round di Albi è salito in sella alla CBR 600RR C-ABS Valentin Debise, ex del mondiale Moto2, attualmente impegnato nella Supersport iridata con SMS Racing.

Detto del team Tecmas, dopo qualche anno di disimpegno è tornato al via del FSBK il Daffix Racing affidandosi al tester Michelin Hugo Marchand, 8° in campionato senza tuttavia riuscire ad ottenere un risultato nella top-3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kevin Manfredi

CIV Supersport: Kevin Manfredi assolto, ma non conterà

Federico Sandi

Federico Sandi correrà nella ASB1000 a Sepang con Ducati

Nozane

All Japan Superbike Okayama: Nozane e Yamaha fanno festa