American Superbike: il campionato dopo Road America

Tommy Hayden sale in testa alla classifica per un punto

9 giugno 2010 - 6:32

La tappa di Elkhart Lake per l’American Superbike ha prodotto una “rivoluzione” al vertice della classifica. Jake Zemke, leader sin da Daytona, è adesso “scivolato” in terza posizione, proponendo un nuovo duello per il campionato.

Tommy Hayden, grazie alla vittoria di Gara 2, comanda adesso a 229 punti con la sua GSX-R 1000 del team ufficiale Rockstar Makita Suzuki, complice un ruolino di marcia costante nel proprio rendimento.

Al secondo posto ad un solo punto dalla vetta troviamo Josh Hayes, che quest’anno ha vinto più di tutti: tre successi, doppietta a Sonoma e affermazione in Gara 1 a Road America.

Jake Zemke (Jordan Suzuki) è adesso terzo a 215, seguito da Blake Young a 197, perdono terreno Larry Pegram a 170 e Ben Bostrom addirittura a 149, primo in classifica a non aver vinto quest’anno.

Prossima tappa dell’American Superbike a Mid Ohio in Lexington il 16-18 luglio, la settimana precedente l’appuntamento di Laguna Seca insieme alla MotoGP.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team